Da Banca due nuove obbligazioni Collezione a tasso misto in euro e dollari

A
A
A
di Finanza Operativa 26 Gennaio 2017 | 10:00

Da oggi, 26 gennaio 2017, sono quotate direttamente sul mercato MOT (Borsa Italiana) ed EuroTLX due nuove Obbligazioni Collezione emesse da Banca IMI, la Banca di investimento del gruppo Intesa Sanpaolo: si tratta di un’obbligazione a tasso misto in euro (ISIN XS1551929760) e un’obbligazione a tasso misto in Dollari Statunitensi (ISIN XS1555142568).

Grazie a questa emissione Banca IMI espande l’offerta di Obbligazioni quotate e negoziabili sui mercati regolamentati, che salgono a quota 38 e che possono essere utilizzate per diversificare il proprio portafoglio di investimento, grazie alla possibilità di scegliere tra diverse strutture cedolari e tra ben 10 diverse valute.

Il funzionamento

Le Obbligazioni Collezione Tasso Misto in Dollari USA serie VI e Collezione Tasso Misto Euro serie IV sono Senior e possono essere acquistate e rivendute direttamente attraverso la propria banca di riferimento o tramite internet o phone banking. L’acquisto, il pagamento degli interessi e il rimborso del capitale avvengono nella valuta di emissione (USD o EUR).

  • Collezione Tasso Misto Dollaro USA serie VI – ISIN XS1555142568

Il taglio minimo di acquisto per ogni obbligazione è pari a 2.000 dollari e hanno una durata pari a 6 anni. Il pagamento della cedola è su base annuale ed è pari al 3,75% per i primi 3 anni e successivamente, fino a scadenza, corrisponde una cedola annuale pari al LIBOR USD 3 mesi + 1,50% sino a un massimo di 3,75%.

  • Collezione Tasso Misto Euro serie IV – ISIN XS1551929760

Il taglio minimo di acquisto per ogni obbligazione è pari a 1.000 euro e hanno una durata pari a 10 anni. Il pagamento della cedola è su base annuale ed è pari al 2,70% per i primi 3 anni e successivamente, fino a scadenza, corrisponde una cedola variabile annuale pari a EURIBOR 3 mesi + 0,60% sino a un massimo di 2,70%.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Addio Banca Imi, benvenuta IMI Corporate & Investment Banking

Certificati, da Banca Imi 32 nuovi Bonus Cap su azioni italiane ed estere

Dal Vix ai certificati: investire nel futuro con uno sguardo al presente. La conferenza di Finanza Operativa all’ITForum Online Week

NEWSLETTER
Iscriviti
X