Il Fib conferma il ritorno al di sopra dei 19.000 punti. I prossimi target

A
A
A
di Finanza Operativa 3 Febbraio 2017 | 17:30

Avanti piano ma avanti. Questa la marcia di recupero del Fib, il future sull’indice Ftse Mib, che dopo esser tornato al di sopra della soglia tecnica e psicologica posta a quota 19.000 punti ha anche allungato il passo fino a 19.120, sfiorando quindi la media mobile a 21 sedute al momento passante per 19.220.

Un movimento che, vista l’ancora ampia distanza dalla zona di ipercomprato tecnico, ha buone chance tecniche per proseguire, almeno nel breve periodo, verso prima quota 19.245 e in seguito a ridosso della resistenza statica in area 19.500 e ancora a quota 19.760, top da inizio anno.

Per contro, l’eventuale conferma del cedimento della media mobile a 21 sedute al momento passante per 18.765, favorirebbe una nuova discesa del derivato con obiettivi a 18.500 prima, quota 18.295 poi e ancora in zona 18.000.            G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
Fib

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: colpo di reni per Fib, Dax ed Euro Stoxx 50

Mercati: Fib, Dax, Euro Stoxx 50 future confermano il downtrend

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx future tentano un timido recupero

NEWSLETTER
Iscriviti
X