Report Operativo: monitoraggio posizioni su Ubi Banca e Saipem

A
A
A
di Finanza Operativa 14 Febbraio 2017 | 20:00

Ubi Banca ha trovato una forte resistenza statica a quota 3,70 euro, dopo aver raggiunto un massimo intraday a 3,83 euro nella seduta del 20 gennaio 2017, e il prezzo ha effettuato una correzione decisa verso l’area di supporto statico collocata a 2,90 euro. Il trend positivo iniziato lo scorso dicembre 2016, quando il titolo quotava 2,00 euro, si è deteriorato e il titolo potrebbe consolidare nell’area 2,90-3,50 euro nelle prossime settimane.

Nel Report Operativo n°175 mandato 6 febbraio ai nostri clienti si suggeriva di monitorare UBI e di posizionarsi in acquisto sulla debolezza al prezzo di 2,90 euro, con stop loss sotto 2,80 euro, e obiettivi 3,15 in prima battuta, poi 3,45. Il segnale di acquisto è scattato con la correzione intraday di mercoledì 8 febbraio, quando il prezzo è sceso fino al minimo di 2,89 euro. Dopo qualche incertezza, soprattutto nella seduta dello scorso venerdì, il titolo torna oggi a salire verso il primo obiettivo a 3,15 euro e in questo momento siamo in profitto lordo del +8,6%. Manteniamo spostando il trailing profit sotto 3,07 euro per bloccare un profitto minimo del +5,86%.

Saipem ha testato nelle scorse sedute la base del canale discendente di breve periodo a quota 0,45 euro, livello che coincideva con un importante supporto statico di medio orizzonte temporale. Dopo un minimo intraday a 0,444 euro, e situazione di forte ipervenduto sullo stocastico lento, il prezzo ha ripreso a salire e da giovedì scorso a oggi è tornato a ridosso di 0,48 euro segnando un massimo intraday a quota 0,483 euro.

Nel Report Operativo n°175 mandato 6 febbraio ai nostri clienti si suggeriva di acquistare Saipem in caso di debolezza a ridosso di 0,45 euro, con stop loss sotto 0,438 euro e primo obiettivo 0,49 euro, poi 0,515 euro. In questo momento siamo in profitto lordo del +7,3% (al prezzo di 0,483 euro) e manteniamo la posizione spostando il trailing profit dai 0,47 (segnalato nel report di oggi) sotto quota 0,475 euro, per bloccare un profitto lordo minimo del +5,56% comunque vadano le cose.

Puoi ricevere il Report Operativo di XTraderNet al prezzo per l’abbonamento trimestrale di 245 euro oppure al prezzo di 95 euro per un mese. Per ulteriori informazioni visita la pagina dedicata o mandaci una mail qui (report@finanzaoperativa.com).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

È disponibile il Report Operativo n° 232: ecco come riceverlo

È disponibile il Report Operativo n° 231: ecco come riceverlo

Report Operativo: monitoraggio posizione su Telecom Italia

NEWSLETTER
Iscriviti
X