Il Fib conferma l’ascesa. I prossimi obiettivi

A
A
A
di Finanza Operativa 14 Febbraio 2017 | 17:30

Segnale rialzista (come scritto nell’articolo di ieri) confermato per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib, coni corsi che si sono ormai lasciati alle spalle le medie mobili a 21 e 50 sedute, entrambe coincidenti a 19.055 con l’ex resistenza statica (attuale supporto) di breve periodo. Uno scenario che, vista l’ancora ampia distanza dal territorio di ipercomprato tecnico dei principali indicatori e oscillatori, favorisce un ulteriore allungo dei corsi.

in quest’ottica i prossimi obiettivi sono individuabili a 19.500 in prima battuta e, successivamente, nell’area compresa tra 19.760 (top di inizio 2017) e la soglia tecnica e psicologica dei 20.000 punti base. Per contro, l’eventuale ritorno al di sotto dei 19.055 punti innescherebbe una nuova fase correttiva con obiettivi, nel caso, a 18.700 prima e poi in zona 18.500/18.370. Poco prabaile, infine, un porossimo sviluppo laterale con baricentro di oscillazione dei corsi intorno a quota 19.000.     G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
Fib
 
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future riprendono fiato

Mercati: Fib pronto ad aggiornare il top. Dax ed Euro Stoxx future in rincorsa

Mercati, Fib, Dax ed Euro Stoxx future: prossima fermata sui top di agosto

NEWSLETTER
Iscriviti
X