Un nuovo Head of Transactions nel team di real estate di Ubs Am

A
A
A
di Finanza Operativa 20 Febbraio 2017 | 13:55

In Ubs Am Sgr ha fatto il proprio ingresso Vincenzo Nocerino come nuovo Head of Transactions Italy del business Real Estate & Private Markets (REPM). Nocerino si unisce ai 10 professionisti che già compongono il team italiano di UBS REPM con l’obiettivo di supportare ulteriormente la rapida crescita della piattaforma creata nel 2015 e dedicata al settore immobiliare,  che ha visto UBS Asset Management aggiudicarsi con successo due importanti mandati in Italia, con un target di Asset Under Management di oltre 1 miliardo di Euro.
 Riportando direttamente a Marco Doglio, Head of Real Estate Italy, Nocerino sarà basato a Milano e contribuirà all’ulteriore crescita delle operazioni di investimento di REPM sul mercato immobiliare italiano. Grazie alla significativa esperienza e alle profonde relazioni costruite nel settore nell’ultimo decennio, Nocerino rivestirà un ruolo chiave nel sourcing per concretizzare opportunità di investimento a beneficio dei clienti attuali e prospettici.
Nocerino proviene da AXA Investment Managers – Real Assets, dove ha ricoperto dal 2014 l’incarico di Head of Acquisitions per il mercato italiano. In precedenza, all’interno di Schroder Property Investment Management, sempre in Italia, ha rivestito per sette anni una serie di ruoli senior, in ultimo quello di Head of Transactions. Nocerino ha iniziato la propria carriera come analista all’interno di BNL Fondi Immobiliari SGR, a seguito della laurea magistrale conseguita presso l’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano.
Marco Doglio, Head of Real Estate Italy, ha commentato: “Vincenzo entra a far parte del nostro team forte di esperienze rilevanti nel mercato italiano degli investimenti immobiliari, così come di una profonda conoscenza degli scenari istituzionali. Lavorare con lui sarà un’opportunità di rilevo per continuare ad implementare la nostra crescita, costruendo e rafforzando la piattaforma italiana dopo un anno caratterizzato da successi rilevanti grazie ai mandati conferiti.”

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, Ubs AM nomina l’Head of Sustainable Investing

Mercati, Ubs: “Il franco dovrebbe indebolirsi”

Asset allocation: molte le transazioni dietro l’angolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X