Terna, altra scossa rialzista a Piazza Affari. I prossimi target tecnici

A
A
A
di Finanza Operativa 21 Febbraio 2017 | 15:00

Terna prosegue nell’uptrend intrapreso dopo il test del supporto dinamico ascendente a fine gennaio in area 4,04 euro e, dopo aver incrociato al rialzo le medie mobili a 21 e 50 sedute a quota 4,225, ha oltrepassato oggi anche la resistenza statica di breve-medio periodo posta a 4,45 euro e ora il titolo si appresta a fare i conti con un’analoga resistenza (di medio-lungo termine però) a 4,50 euro.

Oltre quest’ultimo ostacolo i corsi avrebbero poi la strada spianata per continuare a salire in prima battuta verso quota 4,635 e in seguito, previa una salutare pausa di consolidamento laterale limitata al breve periodo, in area 4,80/4,86. Di fondamentale importanza però posizionare uno stop loss a quota 4,40, livello al di sotto del quale si profilerebbe una correzione con target a 4,28 prima e 4,20 poi.   G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

Terna

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib verso nuovi top, Dax ed Euro Stoxx future all’attacco delle resistenze

Borse internazionali: il quadro tecnico settimanale di Aldrovandi

Mercati: Ftse Mib a doppia velocità

NEWSLETTER
Iscriviti
X