Boom dei mutui a tasso fisso

A
A
A
di Finanza Operativa 21 Febbraio 2017 | 18:30
Dall’Osservatorio sul mercato dei mutui elaborato da MutuiOnline emerge che:
  • Il primo mese del 2017 si è caratterizzato per un aumento delle erogazioni di mutui per la surroga (68,9%), in crescita rispetto al primo semestre 2016 del 11,1%.
  • Il tasso fisso con il 81,8% delle sottoscrizioni si riconferma la forma di mutuo maggiormente erogata, la percentuale più alta mai registrata da MutuiOnline.it dal 2006 a oggi. Mentre, la percentuale di mutui erogati a tasso variabile è stata del 17,6%.
  • Per quanto riguarda la durata, invece, la maggioranza dei mutui erogati ha avuto una durata di 20 anni (il 27,1%) e un importo medio pari a 123.865 euro in crescita rispetto al primo semestre del 2016 (115.605€).
  • Il 39,2% dei mutui è stato erogato per una classe di importo compresa tra i 50.001 e 100.000 euro.
  • Per quanto riguarda le classi di età, il 48,9% dei finanziamenti è stato erogato ai cittadini con età compresa tra i 36 e i 45 anni e il 37,5% per una classe di reddito tra i 1.501 e 2.000 euro.
  • Infine, il mese gennaio ha visto una crescita del tasso medio fisso per i mutui a 20 e 30 anni che si è attestata al 2,42% rispetto al 2,24% del mese di dicembre2016 , cala ancora il tasso medio variabile che a gennaio ammontava all’1,13%.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, attuale rally di Wall Street di poco superiore alla media

Wall Street, rally agli sgoccioli? Nient’affatto secondo la statistica

Capital Group: “Sull’azionario i tempi non sono ancora maturi per l’Orso”

NEWSLETTER
Iscriviti
X