Royal Mail, ex portafoglio private equity in vendita

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 21 Ottobre 2016 | 17:00
L’ex portafoglio di private equity del fondo pensione di Royal Mail sarà ceduto dal governo britannico. Evencore Partners segue l’operazione che può fruttare 600 milioni di sterline

IN VENDITA EX PORTAFOGLIO PRIVATE EQUITY DI ROYAL MAIL – Il governo inglese avrebbe avviato la vendita del portafoglio di private equity del fondo pensione di Royal Mail, nazionalizzato prima della quotazione della società nell’ottobre 2013, dando mandato a Evercore Partners di trovare potenziali acquirenti per il portafoglio, per il quale ci si aspetta una valutazione di circa 600 milioni di sterline (circa 670 milioni di euro).

RICAVATO ANDRA’ A RIDURRE IL DEBITO PUBBLICO BRITANNICO
– Lo ha segnalato l’agenzia Bloomberg citando fonti vicine alle trattative che non sono ancora state rese pubbliche. Il ricavato della vendita verrà utilizzato per ridurre il debito pubblico britannico. Il fondo pensione di Royal Mail all’epoca della sua nazionalizzazione era sotto finanziato e il suo trasferimento sotto il controllo pubblico fu ritenuto un pre-requisito per poter varare l’Ipo di Royal Mail.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

NEWSLETTER
Iscriviti
X