Scossa rialzista per Enel. I prossimi obiettivi tecnici del titolo

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 27 Febbraio 2017 | 12:30

Enel sta testando con volumi superiori alla media mensile in zona 4,05 euro la media mobile a 50 sedute e la trendline discendente che da inizio anno impedisce al titolo di invertire al rialzo con decisione il trend di fondo. Un ostacolo oltre il quale i corsi, dal punto di vista tecnico, avrebbero la strada spianata per salire in prima battuta fino a quota 4,10 e in seguito arrivare in zona 4,20/4,24.

Di fondamentale importanza però la tenuta del supporto dinamico di breve periodo al momento passante per 4 euro (stop loss da adottare) al di sotto del quale si profilierebbe una correzione verso 3,95 prima, 3,90 poi e ancora sui minimi da inizio 2017 in area 3,80 euro.    G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

Enel

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Enel tenta un rimbalzo da supporto statico. I prossimi target

Ftse Mib, prossima fermata a quota 24.000. I titoli sotto la lente

Utility, scenario positivo per alcuni titoli italiani delle rinnovabili

NEWSLETTER
Iscriviti
X