Mikro Kapital lancia il primo fondo di microcredito in Italia

A
A
A
di Finanza Operativa 28 Febbraio 2017 | 17:20

Mikro Kapital, società di gestione di fondi che forniscono prestiti alle piccole imprese, fondata nel 2008 da Vincenzo Trani, rende noto di aver ottenuto da Banca d’Italia, la prima licenza concessa a una istituzione privata per l’attività di microcredito in Italia. Grazie alla licenza ottenuta Mikro Kapital Spa erogherà credito e leasing alle micro imprese italiane per un importo massimo di 25.000 euro a un tasso massimo complessivo (Taeg) pari al 13.9% annuo, garantendo la propria esposizione di credito con i fondi ad hoc costituiti dal Ministero dello Sviluppo Economico.
Mikro Kapital adotta un sofisticato sistema di analisi del credito con monitoring trimestrale, un supporto informativo sull’imprenditore-cliente che consente di mantenere elevati standard di portafoglio e di qualità del credito. La licenza italiana segue quelle di Mikro Kapital in Russia, Bielorussia, Romania, Moldavia e Armenia.
Delle prospettive del microcredito in Italia e dello sviluppo della microfinanza si è discusso oggi in Borsa Italiana in una Conference, organizzata da Mikro kapital, con la partecipazione di Maurizio Dallocchio, professore di corporate finance all’Università Luigi Bocconi, Nikolas Drude, Associate Director della Banca Europea di Ricostruzione e Sviluppo, Mario Baccini, Presidente dell’Ente nazionale per il Microcredito e di Vincenzo Trani.
Vincenzo Trani, Presidente e Fondatore di Mikro Kapital ha dichiarato: “L’Italia è un progetto sfidante e siamo estremamente soddisfatti di poter allargare la nostra attività anche a questo mercato. Proseguiremo nella nostra attività di sensibilizzazione verso la cultura del microcredito e della microfinanza a supporto di quelle fasce di popolazione che non hanno la possibilità di accesso al credito finanziario tradizionale”.
Mario Baccini, Presidente dell’Ente nazionale per il Microcredito ha dichiarato: “Il nostro intervento, come soggetto pubblico, serve a evitare che la forbice della non bancabilità raggiunga livelli insostenibili per il sistema Paese. Oggi il fabbisogno di microcredito è di circa 700 milioni di euro e noi ne garantiamo, per il 2017, circa 200, che è un buon risultato considerando che l’effetto leva in termini di posti di lavoro è di 2,43 e che, grazie ai nostri interventi, nel 2016 sono state create oltre 4000 nuove aziende e 10.000 posti di lavoro”.
La rete filiali partirà da Milano dove Mikro Kapital ha la sua Direzione Generale con l’obiettivo di raggiungere nei prossimi mesi Emilia-Romagna, Campania, Calabria e Sicilia mantenendo l’impegno a creare valore sostenendo la micro impresa, l’artigianato ed i giovani professionisti che si impegnano nel creare occupazione per se e per gli altri.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Con Mikro Kapital una nuova asset class alternativa entra nel mercato italiano

Mikro Kapital lancia il primo fondo di microcredito in Italia

Mikro Kapital lancia il primo fondo di microcredito in Italia

NEWSLETTER
Iscriviti
X