Report Operativo: monitoraggio posizioni su StM e Azimut

A
A
A
di Finanza Operativa 3 Marzo 2017 | 19:00

StM non riesce a proseguire oltre il massimo intraday di ieri a 14,82, toccato anche oggi, e tende a tornare verso la prima area di supporto collocata, come indicato nel Report Operativo mandato ai nostri clienti, a quota 14,60 euro. Siamo sempre in lieve profitto lordo del +1,3% (al prezzo di 14,65 euro), e a questo punto alziamo il trailing profit sotto 14,60 euro e puntiamo sempre ai 15,00 euro.

Puoi ricevere il Report Operativo di XTraderNet al prezzo per l’abbonamento trimestrale di 245 euro oppure al prezzo di 95 euro per un mese. Per ulteriori informazioni visita la pagina dedicata o mandaci una mail qui ([email protected]).

StM

Azimut sale sui 16,30 euro appena oltre la resistenza individuata a 16,25 euro, ma per il momento non effettua nessuna accelerazione al rialzo. La posizione che abbiamo aperto lo scorso 24 febbraio a 15,80 euro, come indicato nel Report Operativo mandato ai nostri clienti, registra attualmente un profitto lordo del +3,16% (vedi aggiornamento precedente) e a questo punto alziamo il take profit sotto 16,20 euro per salvaguardare un profitto minimo del +2,53%, e rimaniamo in posizione sempre con obiettivo 17,00 euro (intermedio 16,70 euro)

Puoi ricevere il Report Operativo di XTraderNet al prezzo per l’abbonamento trimestrale di 245 euro oppure al prezzo di 95 euro per un mese. Per ulteriori informazioni visita la pagina dedicata o mandaci una mail qui ([email protected]).

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Forex: Euro in un territorio tecnico inesplorato

Mercati: il punto tecnico settimanale su indici, valute e commodity

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 in una fase di consolidamento

NEWSLETTER
Iscriviti
X