Oro di nuovo sugli scudi. I prossimi target tecnici e gli Etc a Piazza Affari

A
A
A
di Finanza Operativa 16 Marzo 2017 | 12:30

L’oro torna a brillare dopo la formazione di un doppio minimo a 1.195 dollari per oncia, la conferma del superamento quota 1.210 della trendline discendente che da fine febbraio impediva ai corsi di invertire rotta e l’incrocio al rialzo a 1.222 della media mobile a 50 sedute. Un movimento che, consideranta l’ancora ampia distanza dalla zona di ipercomprato, apre al strada a un nuovo allungo dei corsi.

In quest’ottica i prossimi obiettivi sono individuabili, se il dollaro continuerà a indebolirsi rispetto alle altre principali divise, a quota 1.244 in prima battuta e in area 1.260/1.264 in seguito. Di fondamentale importanza però la conferma della permanenza al di sopra della suddetta media a quota 1.244. In caso contrario si profilerebbe una correzione 1.210/1.205.

Al rialzo sull’oro, nel complesso, a Piazza Affari è disponibile una serie di Etc: Etfs Eur Daily Hedged Gold, l’Etfs Physical Gold, Etfs Gold Bullion Securities, Etfs Gold, Lyxor Etn Gold, Etfs Daily Leveraged Gold, Etfs 3x Daily Long GoldSg Etc Gold +3x Daily Lever CollateralBoost Gold 3x Leverage Daily.   G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

Oro

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Forex: ancora ombre sull’Euro

Mercati: il petrolio Wti allunga ancora il passo. Gli Etc a Piazza Affari

Forex, l’Euro/Dollaro abbandona il canale rialzista. I prossimi target

NEWSLETTER
Iscriviti
X