Italgas alla prova della resistenza (e dei risultati)

A
A
A
di Finanza Operativa 23 Marzo 2017 | 18:30

Italgas, che domani pubblicherà i risultati del 2016, prosegue nell’upternd iniziato a fine gennaio che ha ha spinto i corsi a ridosso della resistenza statica di medio periodo posta a quota 4 euro. Un livello oltre il quale i successivi target diventerebbero in prima battuta 4,20/4,30 e, in seguito in zona 4,50 euro.

Di fondamentale importanza però un incremento degli scambi e posizionare uno stop loss all’eventuale violazione del supporto di breve periodo posto a 4,90 euro, sostegno al di sotto del quale si profilerebbe una correzzione verso 3,80/3,60 euro.     G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

Italgas

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, utility: le azioni per sfruttare il nuovo disegno legge

Italgas alle prese con una formazione triangolare

Occasioni tra le utility a Piazza Affari: i target tecnici e i dividend yield

NEWSLETTER
Iscriviti
X