Pwc: entro il 2050 Italia fuori dal G-20, Russia prima economia europea

A
A
A
di Luca Spoldi 9 Febbraio 2017 | 17:18

RUSSIA PRIMA ECONOMIA EUROPEA ENTRO IL 2050 – Entro il 2050 l’Italia sarà fuori dal G20, mentre la Russia diverrà la principale economia europea. Lo segnala un report di PricewaterhouseCoopers (Pwc) intitolato “The long view” che esamina le 32 principali economia mondiali sulla base della parità del potere d’acquisto. Secondo lo studio la Cina nel 2050 raggiungerà un Pil di 58.500 miliardi di dollari e sarà così la maggiore economia al mondo davanti all’India (44 mila miliardi di Pil) e agli Stati Uniti (34.100 miliardi di dollari).

FRANCIA FUORI DAL G-10, ITALIA FUORI DAL G-20 – In Europa la maggiore economia farà capo come detto alla Russia (7 mila miliardi di Pil), mentre la Gran Bretagna (nona maggiore economia mondiale a fine 2016) è vista scivolare al decimo posto mondiale con un Pil di 5.400 miliardi di dollari (comunque doppio rispetto ai 2.800 miliardi circa dello scorso anno), la Francia (decima nel 2016 con 2.700 miliardi di Pil) sarà fuori dalle prime 10 con un Pil di 4.700 miliardi e l’Italia (2.200 miliardi circa di Pil lo scorso anno) fuori dalle prime 20 economie mondiali pur con un Pil di 3.100 miliardi.

PURE LA GERMANIA FATICHERA’ A TENERE IL PASSO – E la Germania? E’ vista passare dai 4 mila miliardi di dollari di Pil a 6.100 miliardi di Pil, ma perderà l’attuale quinto posto mondiale scivolando al nono e ritrovandosi così superata non solo dalla Russia (che confermerà il suo sesto posto mondiale), ma anche da Indonesia, Brasile e Messico, oltre che dal Giappone (che però scivolerà a sua volta dal quarto all’ottavo posto mondiale, pur vedendo il Pil salire da 4.900 a 6.800 miliardi di dollari).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Ripresa in Europa e Usa, un quarto trimestre da dimenticare

Dalla riunione della Bce ai dati sulla produzione industriale, l’agenda della settimana

Vaccini, il “Jurassic Park” dei mercati

NEWSLETTER
Iscriviti
X