Italia, scende il debito pubblico (ma il mese prossimo tornerà a salire)

A
A
A
di Finanza Operativa 5 Aprile 2017 | 12:30

A cura di Mazziero Research

Il debito pubblico relativo a febbraio, che verrà pubblicato fra una settimana da Banca d’Italia,  sarà in diminuzione a 2.239 miliardi; tuttavia non dovrà indurre in facili ottimismi in quanto, secondo le stime Mazziero Research, tornerà ad aumentare dal mese successivo a 2.256 miliardi raggiungendo a giugno una cifra compresa tra 2.271 e 2.282 miliardi.
Analisi, stime e un’ampia rassegna dei dati economici italiani sono pubblicati nell’Osservatorio trimestrale dei dati economici italiani.

I dati ufficiali
Debito pubblico: 2.250 miliardi
Relativo a: gennaio 2017
Pubblicato il: 15 marzo 2017
Le stime Mazziero Research
Debito pubblico a febbraio 2017:
2.239 miliardi (in diminuzione)
Intervallo confidenza al 95%:
compreso tra 2.236 e 2.242 miliardi
Dato ufficiale verrà pubblicato il: 14 aprile 2017
Debito pubblico a marzo 2017:
2.256 miliardi (in aumento)
Intervallo confidenza al 95%:
compreso tra 2.252 e 2.260 miliardi
Dato ufficiale verrà pubblicato il: 15 maggio 2017
Debito pubblico a giugno 2017:
compreso tra 2.271 e 2.282 miliardi
Intervallo confidenza al 95%
Dato ufficiale verrà pubblicato a metà agosto 2017
Spesa per interessi a febbraio 2017:
9,5 miliardi di euro.
Stima Mazziero Research per fine 2017:
71,7 miliardi di euro.
debito pubblico Italia stima giugno 2017

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, obbligazioni: quanto possono salire ancora i rendimenti

Petrolio, l’Opec+non riduce i tagli. Le previsioni di Equita

Saes Getters ha corso molto, ora rallenterà?

NEWSLETTER
Iscriviti
X