Bfc conferma il piano strategico di crescita: in cassa 1,1 milioni di euro

A
A
A
di Finanza Operativa 12 Aprile 2017 | 10:25

Blue Financial Communication ha chiuso il suo primo bilancio consolidato con 2,935 milioni di valore della produzione, 267mila euro di ebitda e un utile netto di pertinenza di circa 8mila euro. La posizione finanziaria netta è positiva per 980mila euro, le diponibilità liquide sono di 1,1 milioni. Il CdA ha confermato il piano strategico di crescita della compagnia nell’area media e digital che si fonda sullo sviluppo di iniziative editoriali combinate rivolte al target delle società che producono e distribuiscono servizi finanziari, offrendo loro un mix fra strumenti tradizionali e innovativi: dai magazine cartacei, ai media digitali fino agli eventi e all’area educational.
Vista la difficoltà di individuare sul mercato interessanti opportunità di acquisizioni a valori congrui, Bfc investirà risorse per creare internamente nuovi progetti editoriali, concentrati soprattutto nel mondo digitale con forte valenza innovativa. Tutto ciò con una visione internazionale accentuata dall’apertura a Londra di iFinance Media e dall’acquisto della società Spring Eventi Srl ridenominata INVESTMENT & TRADING EVENTS Srl. Inoltre ha dato il via al nuovo progetto fintech BLUEADVISOR che si affianca a quello di Gooruf, il primo financial social network lanciato dalla controllata inglese iFinance Media. Il management sta inoltre valutando la possibilità di diventare “Pmi innovativa” con tutti i vantaggi fiscali conseguenti. L’Assemblea per l’approvazione del bilancio è stata convocata per il prossimo 27 aprile.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

BFC, Bike Vivere in Movimento è ora anche magazine in allegato a Forbes

Blue Financial Communication approva il bilancio consolidato: ricavi +43%, Ebitda +29%

BFC Media vince l’AIM Award

NEWSLETTER
Iscriviti
X