Milano piace ai turisti cinesi

A
A
A
di Finanza Operativa 13 Aprile 2017 | 13:25

Da sempre amanti del bel Paese, i Cinesi dopo un periodo di flessione sono tornati a fare acquisti in Italia e a Milano, così come confermano i dati Global Blue. Nel trimestre gennaio-marzo, infatti, lo shopping tax free di questa nazionalità ha visto un incremento rispetto all’anno passato del +12%. La loro propensione all’acquisto è elevata con uno scontrino medio pari a 964 euro in crescita del 4% rispetto allo stesso periodo del 2016.

Trend positivo per Milano, che resta una delle mete preferite dello shopping dei viaggiatori cinesi, fra gennaio e marzo i loro acquisti tax free hanno registrato un incremento del 13% sul 2016. Sono le vie del Quadrilatero della Moda ad essere il luogo dove trascorrere la giornata alla ricerca del brand di lusso più amato. Nelle vie del Quadrilatero i globe shopper cinesi hanno incrementato i loro acquisti del 10% rispetto all’anno passato.

Nel corso del Sales Cultural Training sono state fornite delle vere e proprie “Istruzioni” agli Associati per accogliere il turista cinese e rendere la sua shopping experience il più piacevole possibile. Questi viaggiatori, infatti, amano essere accompagnati all’interno del negozio da uno staff sempre sorridente, ma che limiti gli sguardi diretti, oltre che qualsiasi contatto fisico. Amano che venga loro offerta una tazza di tè e che il personale sia rapido ed efficiente.

Mai chiedere il budget a loro disposizione o contraddire le loro scelte. Mai proporre loro capi o accessori di colore bianco e nero, colori tradizionalmente simbolo di sfortuna, e, se possibile, includere fra i loro acquisti un regalo.

“E’ un piacere essere qui oggi a inaugurare l’Edizione 2017 del Sales Cultural Training dedicata ai turisti cinesi e ringrazio Montenapoleone District per la disponibilità dimostrata – ha commentato Antonella Bertossi, Marketing Manager di Global Blue Italia – “Dopo il successo dello scorso anno abbiamo deciso di ripetere il format anche alla luce dei nostri dati sul primo trimestre 2017 che confermano il rinnovato amore per l’Italia e Milano da parte di questa nazionalità, che è la più importante nel nostro settore.”

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Milano si conferma la città del Tax Free Shopping

Roma sempre più Capitale anche dello shopping tax free

Shopping dei turisti arabi a Milano

NEWSLETTER
Iscriviti
X