Snam oltre la resistenza statica di medio termine. I prossimi target

A
A
A
di Finanza Operativa 13 Aprile 2017 | 18:30

Snam ha di recente confermato con scambi superiori alla media mensile il superamento della resistenza statica di medio periodo posta a quota 4 euro continuando così nel movimento all’interno del canale rialzista intrapreso a fine gennaio.  Uno scenario che favorisce un ulteriore allungo del titolo, vista anche l’ancora relativamente ampia distanza dalla zona di ipercomprato tecnico dei principali indicatori e oscillatori.

In quest’ottica, dal punto di vista operativo, i prossimi obiettivi sono individuabili a quota 4,20 in prima battuta e poi in zona 4,30/4,35 euro. Fondamentale però posizione un rigido stop loss a 4 euro, livello tra l’altro al momento coincidente con il passaggio della media mobile a 21giorni.    G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

Snam

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Sartorelli (Siat): “Sul Ftse Mib le opzioni evidenziano un sentiment rialzista e stabile”

Borse internazionali: il punto tecnico della settimana di Aldrovandi

Mercati, Fib, Dax ed Euro Stoxx future: prossima fermata sui top di agosto

NEWSLETTER
Iscriviti
X