Snam oltre la resistenza statica di medio termine. I prossimi target

A
A
A
di Finanza Operativa 13 Aprile 2017 | 18:30

Snam ha di recente confermato con scambi superiori alla media mensile il superamento della resistenza statica di medio periodo posta a quota 4 euro continuando così nel movimento all’interno del canale rialzista intrapreso a fine gennaio.  Uno scenario che favorisce un ulteriore allungo del titolo, vista anche l’ancora relativamente ampia distanza dalla zona di ipercomprato tecnico dei principali indicatori e oscillatori.

In quest’ottica, dal punto di vista operativo, i prossimi obiettivi sono individuabili a quota 4,20 in prima battuta e poi in zona 4,30/4,35 euro. Fondamentale però posizione un rigido stop loss a 4 euro, livello tra l’altro al momento coincidente con il passaggio della media mobile a 21giorni.    G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo

Snam

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Forex, rimbalzo fisiologico per l’euro

Fib ancora in stand by. Possibile movimento a V per Dax ed Euro Stoxx 50

Mercati: ecco il focus settimanale di Eugenio Sartorelli (Siat)

NEWSLETTER
Iscriviti
X