Dax in stand by

A
A
A
di Finanza Operativa 27 Aprile 2017 | 08:00

Il future sul Dax scadenza giugno si mette in stand by dopo i forti rialzi precedenti. Rimane anche aperto il gap up tra 12.114 e 12.271 punti. Nel dettaglio, dopo un avvio a 12.507 e un top a 12.510, il derivato è scivolato fino a quota 12.465 punti, attestandosi alle 21 a quota 12.482 punti. Nel frattempo la media mobile a 21 sedute passa ora a 12.227 punti e vale ancora da supporto, mentre lo Stocastico taglia al rialzo la  propria trigger line e resta in zona di ipercomprato.
Il recupero di area 12.500 punti avrebbe come target successivi 12.515, 12.530, 12.550, 12.565, 12.580 e 12.600 punti. Quindi eventualmente a 12.615, 12.630, 12.650, 12.670, 12.685 e 12.700 punti. Per contro, la violazione di 12.440 riprirebbe spazi di flessione in direzione di 12.420 e 12.400; quindi a 12.380, 12.360, 12.345, 12.330, 12.315 e 12.300 punti. Quindi a 12.280, 12.265, 12.250, 12.230, 12.215 e 12.200 punti.  M.M.
Ger30Jun17Daily

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: per Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future oggi il rollover su dicembre

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future ancora in una fase laterale

Certificati, da Cirdan Capital un prodotto sulle new entry del Dax

NEWSLETTER
Iscriviti
X