Opinion Leader

La prima pietra

di Denis Masetti

La fine del 2018 vede finalmente l’avvio della specifica sezione dell’Albo dei consulenti finanziari autonomi. Al momento sembrano poche le richieste di iscrizione, ma il trend è ormai delineato e il futuro della professione piu chiaro e definito. Ai consulenti finanziari che operano con un man ...

continua

Consulenza? Sconosciuta. E non si vuole pagarla

di Andrea Giacobino

Tra gli italiani che decidono di investire il loro risparmio la consulenza professionale risulta ancora poco diffusa. Lo segnala il rapporto Consob – presentato lo scorso 22 ottobre – sull’approccio alla finanza e agli investimenti delle famiglie italiane secondo cui circa il 50% degli ...

continua

Le ragioni del banker

di Alessandro Rossi

“Dicono che gli investitori esteri stanno scappando dall’Italia. Dicono che i soldi non ci sono più. Non è vero. Soldi per le piccole operazioni non ce ne sono molti. Ma per le grandi c’è tanto, tantissimo denaro”. Il merchant banker, amico da una vita, parla con calma sorseggiando un ...

continua

Segreto d’ufficio, the end

di Fabrizio Tedeschi

Uno/due formidabile della Cedu (la Corte europea dei diritti dell’uomo) sul segreto professionale o, più propriamente, sul segreto d’ufficio. In due sentenze, emesse nello stesso giorno, ha stabilito due cose importanti: il diritto di accedere agli atti delle autorità di vigilanza non solo di ...

continua

Benvenuta IDD

di Giuseppe G. Santorsola

Lo scenario è difficile da interpretare. Dopo molti anni di asimmetria normativa, la distribuzione assicurativa si confronta con una condizione non dissimile da quella dell’intermediazione finanziaria. Il perimetro della distribuzione doveva quindi essere ridisegnato. Sotto il profilo normativo l ...

continua

Persuadere sì, manipolare no

di Gaetano Megale, Independent Ethics Advisor

La comunicazione del consulente con il proprio cliente è finalizzata comunque a produrre cambiamenti cognitivi e comportamentali e a influenzare le sue decisioni, ma le modalità possono essere assai diverse. La comunicazione persuasiva ha la finalità di orientare il cliente verso ciò che il cons ...

continua

Ci vediamo in tv

di Denis Masetti

Cari lettori, negli ultimi anni la tecnologia ha rivoluzionato il modo in cui fruiamo l’informazione: oggi siamo in grado di accedere alle notizie in qualsiasi luogo e in qualsiasi momento, mentre i contenuti stanno diventando sempre più visuali e immediati. Le notizie presto si potranno leggere, ...

continua

Tra Anasf e Assoreti serve più dialogo

di Andrea Giacobino

“La forza di questo modello è sempre derivata dalla duttilità con cui ha saputo adeguarsi a situazioni di mercato che negli anni sono mutate più volte, anche in maniera considerevole. La vera sfida è questa: trovare la giusta risposta all’esigenza di ciascuno e in questo il consulente fi ...

continua

C’è sempre una prima volta

di Alessandro Rossi

L’Italia è il Paese più bello del mondo, dove gran parte degli abitanti della Terra vorrebbe vivere. A questo proposito c’è il rischio che diventi un giorno, neanche tanto lontano, il pensionato di lusso dei ricchi stranieri, molti dei quali, anche per il regime fiscale (una una tantum di ...

continua

Quel brutto pasticciaccio

di Fabrizio Tedeschi

La vicenda della presidenza della Consob si è chiusa nel modo meno peggiore possibile, ma la sua genesi è stata la quintessenza di quanto di peggio si potesse fare. Comunque la si pensi, nessuno dei protagonisti ne esce bene. Il cittadino, che è spesso risparmiatore e investitore, si domanda con ...

continua

Capitali, fuga razionale

di Giuseppe G. Santorsola

L’uscita di capitali e l’abbandono di investimenti esteri in Italia tra gli anni ’70 e il ’95 avevano una cadenza statistica quasi triennale, con effetti regressivi sul valore della lira. Il ritmo si era attenuato fino al 2011 con una combinazione virtuosa tra minori esportazioni e cresc ...

continua

La triade oscura dei gestori

di Gaetano Megale, Independent Ethics Advisor

Narcisismo, machiavellismo e psicopatia negli asset manager costano l’1% annuo. ...

continua

Un mondo da premiare

di Denis Masetti

Da sempre la nostra casa editrice Blue Financial Communication è al fianco dei professionisti della consulenza finanziaria e anche quest’anno abbiamo programmato una serie di eventi per premiare e gratificare i numeri uno del mercato. Si terranno infatti due manifestazioni nel mese di novembre 20 ...

continua

Consulenti e gestito, la musica rallenta

di Andrea Giacobino

Mettiamo in fila qualche numero di borsa. Primo prezzo gennaio 2018 di Azimut Holding: 15,97 euro. Ultimo prezzo giugno 2018: 13,255. Variazione %: -17. Passiamo a Banca Generali. Primo prezzo gennaio 2018: 27,29, ultimo prezzo giugno: 21,34. Variazione %: -21,8. Proseguiamo con Banca Mediolanum. Pr ...

continua

Conte farà tornare i conti?

di Alessandro Rossi

Se volete avere un’idea dell’Italia che ci aspetta leggete il numero 11 di Forbes ora in edicola. Contiene un’intervista al vicepresidente del Consiglio e ministro del Lavoro e Sviluppo economico, Luigi Di Maio. Quello che immagina è un Paese molto differente da quello che abbiamo conosciuto ...

continua

Mifid 2, attenti al quinto effetto

di Nicola Ronchetti

La tanto citata e in qualche caso vituperata Mifid 2 ha prodotto e sta producendo almeno cinque importanti effetti nell’industria del risparmio gestito e della consulenza finanziaria. Pressione sui margini Il primo e più evidente è la pressione sui margini delle case terze, la rincorsa ai mandat ...

continua

Se il Kid non funziona

di Giuseppe G. Santorsola

Le nuove regole Priips, in atto dal gennaio 2018, emanate per facilitare la comprensione delle caratteristiche chiave di ogni prodotto finanziario, non generano l’effetto auspicato. Il Kid, documento che dovrebbe descrivere in modo sintetico e chiaro caratteristiche, profili di rischio, costi e on ...

continua

L’etica viene prima di tutto

di Gaetano Megale, Independent Ethics Advisor

Il Chartered Institute for Securities & Investment (Cisi), organizzazione di circa 45mila pianificatori finanziari in 104 Paesi, ha realizzato il programma Integrity Matters, un laboratorio e test di integrità, che consente di verificare mediante una serie di dilemmi la capacità di decisioni e ...

continua

Azioni e bond mai così vicini

di Giuseppe G. Santorsola

Vi è necessità di consulenza, il tema chiave di Mifid 2 ...

continua

L’efficienza dell’affitto

di Alessandro Rossi

Basta con le case di proprietà e avanti con l’affitto ...

continua

Consulenti, nasce BlueAcademy

di Denis Masetti

Un grande contenitore di servizi ideati per quel variegato mondo professionale composto dai professionisti della finanza ...

continua

Investimento passivo, una falsa sicurezza

di Andrea Giacobino

È l’ora della gestione attiva per gestire meglio le emozioni dei clienti. Perché i rischi sono tanti. E molte bolle in agguato ...

continua

Una rivoluzione nella finanza digitale

di Denis Masetti

All’Investment & Trading Forum di Rimini, l’evento organizzato dalla nostra casa editrice, migliaia di persone si sono confrontate sulle tendenze della finanza digitale e le criptovalute sono state le grandi protagoniste. È il sogno di tanti potersi arricchire all’improvviso senza fatica ...

continua

Il vero patrimonio dei cf è quello dell’esperienza

di Andrea Giacobino

I primi mesi del 2018 dei consulenti finanziari italiani sembrano confermare i trend positivi emersi nell’anno precedente. Con riferimento alla popolazione complessiva dell’Albo, i cf abilitati all’offerta fuori sede risultano essere 56.314 – di cui attivi, cioè con mandato, 36.023 (64% ...

continua

Uomini vs macchine, humanist vs dataist

di Alessandro Rossi

Quando si parla di intelligenza artificiale, secondo un sondaggio Swg, gli italiani si posizionano tra le due posizioni dei dataist, quelli che affiderebbero la loro vita agli algoritmi, e degli humanist, che rifiutano la sostituzione dell’intelligenza artificiale all’uomo. Una sorta di moviment ...

continua

La check list di buona advice

di Gaetano Megale, Independent Ethics Advisor

La consulenza finanziaria professionale implica che il servizio sia erogato con l’obbligo di diligenza, non quella del buon padre di famiglia, ma quella del professionista competente, ossia la perizia che va valutata con standard oggettivi che sono i requisiti della qualità del servizio. Diversi ...

continua

I costi delle registrazioni

di Fabrizio Tedeschi

L’ultima edizione del regolamento intermediari prevede di fatto la registrazione delle telefonate intercorrenti tra intermediari e clientela relative a tutti i servizi d’investimento. La Mifir in realtà obbliga a tale adempimento “almeno” per i servizi dispositivi quali negoziazione per ...

continua

Cash e gestito, che passione

di Marco Liera

Secondo i dati di Banca d’Italia le famiglie italiane nel 2017 hanno investito 57 miliardi in fondi comuni, 31 in depositi bancari, 33 in polizze vita e fondi pensione. Più cash, risparmio gestito e previdenza insomma. Allo stesso tempo, le famiglie italiane hanno disinvestito 42 miliardi dai bon ...

continua

Mifid 2, primi effetti collaterali

di Denis Masetti

L’ansia febbrile che ha caratterizzato il semestre scorso nell’attesa dell’avvio della nuova normativa Mifid 2 si è placata in questi mesi: non c’è stata la rivoluzione tanto temuta. Il mondo della consulenza finanziaria va avanti come prima e tutti sono più rilassati. In verità alcu ...

continua

È solo un Bollettino, non un dogma di fede

di Andrea Giacobino

Il dogma dell’infallibilità papale, per chi ci crede, è tale solo quando il successore di San Pietro parla “ex cathedra”, ossia come dottore o pastore universale della Chiesa. Qualche giorno fa un Bollettino della Santa Sede, che ha fatto molto discutere anche su bluerating.com, ha sottoline ...

continua