Il controllore bacchettato

A
A
A
Fabrizio Tedeschi di Fabrizio Tedeschi12 giugno 2018 | 06:03

Anche Mario Draghi ha subito gli strali dei controllori europei. La Ombudswoman Emily O’Reilly, dopo un anno di indagini, ha “invitato” il governatore della Bce a non frequentare il club dei 30, luogo d’incontro di attuali e precedenti banchieri centrali, accademici ed esponenti di importanti banche e istituzioni finanziarie. Motivo del richiamo è la possibile presenza di soggetti controllati dalla Bce e l’opacità delle riunioni del club, che sono strettamente private. Per questa opacità la O’Reilly ritiene che l’immagine dell’istituzione sia offuscata e il popolo possa perdere la fiducia in chi lo governa. Per il momento non c’è risposta da parte della Bce. Ovviamente non è in discussione l’indipendenza di giudizio e l’imparzialità della Bce. Quello che non piace all’Ombudswoman è l’apparenza che questi incontri potrebbero generare nel pubblico per potenziali combine tra controllori e controllati e per il fatto che non ne vengono pubblicati i verbali. La conseguenza di queste percezioni potrebbe essere la possibile perdita di fiducia nell’istituzione. Per farla breve: la Bce non solo deve essere indipendente, ma deve anche apparirlo, come disse Cesare della propria moglie (noi confidiamo che la Bce sia più virtuosa della consorte di Cesare). La Ombudswoman si è distinta per altri interventi sempre per colpire atteggiamenti inopportuni, da parte di persone ai vertici d’istituzioni europee, quali il passaggio di Barroso a consulente di un’importante banca d’affari. Un identico intento di trasparenza e di opportunità non farebbe male in casa nostra. Per esempio una maggiore trasparenza delle autorità, anche indipendenti, con pubblicazione dei verbali delle riunioni dove si decidono nomine pubbliche, sanzioni o altre forme d’intervento. Una conoscenza completa di questi atti consentirebbe in primo luogo il loro controllo, in secondo luogo lo sviluppo di una prassi trasparente della gestione della cosa pubblica.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Mercati globali, la Bce lancia l’allarme

L’italiano Enria guiderà la Vigilanza bancaria europea

Manovra, il governo cerca una difficile pace con la Commissione

Manovra, arriva anche la bastonata di Draghi

Banche, si avvicina il novembre nero

Vigilanza Bce, Enria in lizza per sostituire la Nouy

Aberdeen Standard Investments: Bce, una decisione hawkish

Bce, il QE ci lascia in autunno. Forse

Esame Srep superato per le banche italiane

Credem supera l’esame della solidità patrimoniale

Credit Suisse: nuove regole Bce negative per le banche italiane

Bank of America: attenti agli emittenti “zombie” in caso di rialzo dei tassi in Europa

Bce: Draghi accenna a discussione su QE, euro dollaro sulle montagne russe

Borse europee aprono in leggero rialzo, occhio a Bce e Fed

Allianz GI: Bce, quale scenario per la riunione del 7?

Dal 2007 in Europa sono scomparse 700 banche

Mutui, che succederà quando la Bce interromperà il QE?

State Street: dopo il meeting della Bce euro può flettere, bond recuperare

Bce: tutto fermo su tassi e quantitative easing

Borse a ritmo ridotto, si attendono le parole di Mario Draghi

Banco Bpm frena, per Mediobanca sofferenze valgono il 5% del nominale

Banche centrali valutano ritorno alla normalità, bond e dollaro in calo

Le precisazioni della Bce fanno ripartire borse e bond

Standard and Poor’s: la pazienza della Bce sta diventando leggendaria

Banca Carige, la Bce dà tempo fino al 23 giugno per fornire informazioni

Draghi (Bce): nessuna novità per tassi e QE, crescita si rafforza senza inflazione

Banco Popular, non passa la paura

Commerzbank propone prepensionamenti

Draghi (Bce) non cambia idea su misure straordinarie: restano necessarie

Grecia: accordo sulle nuove misure di austerity, ma Fmi resta critico

Draghi (Bce) più ottimista sulla ripresa, ma i tassi resteranno fermi a lungo

Draghi: non è ancora ora di cambiare la politica monetaria della Bce

Rumors: BpVi e Veneto Banca sarebbero solvibili per la Bce

Ti può anche interessare

Più etica nei comportamenti

La finanza comportamentale è molto popolare tra i consulenti finanziari, in quanto consente di comp ...

I costi delle registrazioni

L’ultima edizione del regolamento intermediari prevede di fatto la registrazione delle telefon ...

La check list di buona advice

La consulenza finanziaria professionale implica che il servizio sia erogato con l’obbligo di dilig ...