La coperta è corta

A
A
A
Denis Masetti di Denis Masetti11 marzo 2019 | 09:37

Terminata da non molto l’ultima edizione di ConsulenTia, l’industria italiana dell’asset management si prepara al Salone del Risparmio di Milano che aprirà i battenti il 2 aprile. Nel mezzo di questi due appuntamenti, si fa più serrato il confronto tra i soggetti che compongono la filiera del settore: le sgr che fabbricano i prodotti finanziari e le banche o le reti dei consulenti che li distribuiscono. Il tema centrale del negoziato è la ripartizione dei ricavi derivanti dalla vendita di servizi d’investimento.

Tutti sanno che l’arrivo di Mifid 2 ha portato sotto i riflettori i costi e la trasparenza dei prodotti finanziari, facendo pressione sui margini di profitto di chi li crea e li vende. Il tutto mentre si fa strada, non senza incontrare ostruzionismi, la concorrenza dei consulenti autonomi fee-only, pagati a parcella senza legami con le sgr. Il presidente dell’Anasf, Maurizio Bufi, ha rivendicato per i consulenti (autonome non) il diritto a incassare una quota non trascurabile dei ricavi del settore. È prevedibile che, nel 2019, un tema centrale nell’industria del risparmio sarà proprio stabilire come dividere i profitti tra produttori e distributori, partendo da una consapevolezza: la coperta è corta e i margini di guadagno si stanno assottigliando.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, c’è la luce in fondo al tunnel del Coronavirus

Consulenti e investitori, la pazienza è la virtù dei forti

Consulenti, una mano culturale contro il Coronavirus

Consulenti, un corso per profilare il comportamento del tuo cliente

Reti, basta slogan. La verità messa a nudo sui giovani consulenti

Consulenti, piccola guida per smascherare le fake news ai tempi del Coronavirus

Coronavirus, 12 misure per i consulenti

CheBanca!, un aiuto ai consulenti per il Coronavirus

Banca Mediolanum, insieme ce la faremo

Consulenti, un centralino per amico

Banca Mediolanum, 1 milione di buone azioni

Consulenti, cronache di un roadshow sbarcato in Antartide

Incubo mercati, l’attacco di Conti Nibali

Consulenti furiosi, Lagarde nella bufera social

Coronavirus, le confessioni di un vecchio capitano ai colleghi consulenti

Coronavirus, voce ai consulenti sul fronte

Coronavirus, la lettera di un consulente ai clienti

Consulenti, quel portafoglio non è così tanto Esg

Azimut, anche per Bufi ci vuole consulenza

Consulenti, a febbraio crescono i radiati

Widiba, colpaccio tra i consulenti lombardi

IWBank PI, tripletta di ingressi in Toscana

Consulenti, gestire il cliente al tempo del coronavirus

Credem, reclutamento doc da Banca Intermobiliare

Credem, la forza delle sinergie tra le reti

Coronavirus, quanti consulenti in quarantena

Consulenti, se il bonus si restringe

Consulenti, ecco il gestore che ha scelto Ibra

Consulenti, come spiegare il vostro lavoro ai clienti

Bnl Bnp Paribas LB, foto racconto della convention

Consulenti, tutti a caccia dei beni rifugio

Consulenti, due incubi chiamati mobbing e straining

Consulenti, come reclutare i professionisti giusti

Ti può anche interessare

Se 15 ispettori posson bastare

Recentemente, l’Ocf ha comunicato al pubblico le modalità ispettive nei confronti dei consulenti. ...

Questione di professionalità

Qualche riflessione sui requisiti che dovranno possedere per legge i consulenti finanziari ...

Doris e Nagel, sposi perfetti

Credo che noi dobbiamo essere aperti al contributo di tutti, specialmente di imprenditori del livell ...