Consulenti, un libro per investire nell’economia reale
Mossa: prima il banker, poi la tecnologia
Consulente a processo per truffa

Il banking online cresce, ma si può fare di più

Nonostante l'incremento del numero di utenti che usano i servizi di banking online, i vantaggi derivanti dall’assenza dei costi di tenuta conto, dai tassi di interesse generalmente più alti del conto corrente tradizionale e dalla possibilità di effettuare operazioni bancarie in ogni momento dell ...

continua

“Tom” Trichet & “Jerry” Bernanke

Prosegue l'andamento asimmetrico tra le Borse europee e la piazza di Wall Street. Se in Europa prevale l'incertezza generata dall'aumento dell'inflazione, negli Usa calano i disoccupati e si riprendono i bancari. A Milano, bene Azimut che brilla con un progresso di oltre due punti percentuali. ...

continua

Tremonti contro Draghi

E’ possibile parlare di un conflitto iniziale, seppure finora mantenuto “coperto”, tra il neoministro dell’Economia Giulio Tremonti e il governatore della Banca d’Italia Mario Draghi? Qualche segnale di troppo pare rafforzare l’indiscrezione che corre tra i Palazzi del potere. Tremonti, ...

continua

Atteso avvio positivo per le Borse UE, volano i listini Usa

Si profila un'apertura positiva per i mercati europei, sostenuti dall'ottima chiusura di Wall Street e dei mercati asiatici. Alle 12.00 il dato sulla produzione industriale della Germania potrebbe dare ulteriori spinte alla giornata di Borsa. ...

continua

Il petrolio scalda le borse dei mercati asiatici

Ieri citando i recenti conflitti sociali dovuti al rialzo dei prezzi dei prodotti petroliferi terminavo il mio intervento così : “Il presidente della banca centrale americana, Ben Bernanke ha quindi dichiarato che l’inflazione è significativamente più alta di quanto la Fed vuole, che gli elev ...

continua

Sal. Oppenheim vince gli Awards del 2008

Anche quest’anno l’industria dei certificates si è riunita per la seconda edizione dell’Italian Certificate Awards 2008, svoltasi a Milano, presso il Palazzo della Triennale. L’evento ha visto l’affermazione di Sal. Oppenheim, guidata in Italia dal responsabile David Mandiya (nella foto), ...

continua

Nulla di fatto sui tassi, sale Wall Street

Nulla di fatto. La Banca di Inghilterra e la Banca Centrale Europea non toccano il tasso di sconto mentre a Wall Street volano bancari e titoli tecnologici. ...

continua

La 'crisi' dei capital ratios

Mai come negli ultimi mesi, i ratios patrimoniali sono diventati l’argomento più caldo nel settore finanziario. Questi benchmark, vitali per monitorare la salute e la solvibilità delle banche, dall’inizio della crisi subprime hanno subito profondi ‘attacchi’ cui ora le banche cercano di me ...

continua

Denaro sugli Etf che investono su Giappone e Corea

Prosegue la volatiltià sui mercati emergenti. Gli Etf su Giappone, Cora, Brasile e Russia continuano a segnare performance altalenanti a conferma del caratter speculativo di questi mercati. Tra le materie prime, continua il 'sell off' sul petrolio e sui metalli preziosi. ...

continua

Banche americane ancora alle prese con strascichi della crisi dei mutui

Non si può certo dire che la crisi e la paura siano passate. Notizie provenienti da entrambi i lati dell'oceano hanno scosso i mercati generando timori ancora legati alla crisi dei mutui. Gli analisti considerano comunque la situazione più rosea di qualche mese fa. ...

continua

Anche la Borsa si tinge d'Arancio

La nascita di CheBanca! non frena i piani di ING Direct che lancia sul mercato il nuovo fondo Borsa Protetta Arancio. E l'obiettivo del fondo è ambizioso: offrire il 7% annuo. Caratterizzato da una cadenza annuale, infatti, il prodotto targato ING è legato all'andamento dell'indice Standard&Po ...

continua

Ottimismo su Wall Street

Chiude in progresso il benchmark dei titoli finanziari BlueIndex. A risollevare l'indice, il recupero dei titoli finanziari negli Stati Uniti, American Express in testa. In Italia il mercato degli asset manager reagisce poco, con variazioni piatte (Azimut) e segni meno Banca Generali. ...

continua

La sofisticazione è il vero propellente degli Etf

Nella crisi (globale) del risparmio gestito, gli Etf, si confermano l'unico strumento che non conosce crisi di pubblico. Sofisticazione dei prodotti, varietà dei sottostanti e un prezzo 'low cost' sono gli elementi che rendono questo prodotto un successo planetario. ...

continua

Borse invariate, dollaro in calo, attesa per i tassi Bce

L’indice Eurostoxx 50 si avvia ad un’apertura sostanzialmente invariata.Seduta di ieri fondamentalmente invariata per l’indice S&P 500 (-0.03%) e positiva per il Nasdaq (+0.91%). ...

continua

Dallo stretto captive all'oceano aperto

In Italia dopo diversi anni di crescita positiva del risparmio gestito, negli ultimi 18-24 mesi si è registrata un’inversione di tendenza con deflussi netti di importo particolarmente rilevante (circa 50 miliardi solo nel 2007 secondo Assogestioni). Tutto ciò è avvenuto alla presenza di andamen ...

continua

Mercati deboli: in forte calo le Borse europee

Prosegue in territorio negativo l'andamento delle principali piazze finanziarie europee. Le vendite diffuse su tutti i settori non risparmiano i titoli petroliferi, in flessione dopo il calo del prezzo del greggio, sceso a 120 dollari al barile. ...

continua

Acquisti sugli Etf che investono su UK e Turchia, vola il gas naturale

Prosegue la volatilità sugli Etf azionari con ampie oscillazioni di prezzo. Continuano gli alti e bassi sui mercati asiatici con vendite pesanti su Vietnam (-6%) e Cina (-2%). Tra le materie prime, ottima performance per il gas naturale mentre le prese di profitto si abbattono su caffè e maiali. ...

continua

Russia, Ucraina e Polonia le regine del retail market

E' il momento dei centri commerciali. Secondo un report stilato da Cushman & Wakefield "European Shopping Centres Report" il segmento commerciale è quello che sta attraversando una fase molto positiva con tanti nuovi progetti all’orizzonte. Tanto che si prevede che nel 2008, 2009 si aggiunger ...

continua

Torna la paura tra le Borse, a picco tutti i settori

L'analisi dei migliori e peggiori comparti inclusi nell'area azionari settoriali vede il fondo Bright Oak Geo Europe Small Caps in fondo alla classifica nella settimana che va dal 22 al 30 maggio con una performance negativa del -3,7%. ...

continua

Dynamic Finance

Torna la paura nel settore finanziario, messo sotto pressione dalla notizia che Lehman Brothers avrebbe necessità di capitali freschi per continuare l'attività. Tra i titoli italiani, seduta negativa per il comparto ad eccezione di Anima. ...

continua

Cercasi performance

Cercasi performance, più o meno disperatamente. La ricerca non è facile: degli oltre 15.000 prodotti finanziari disponibili sul mercato italiano per i risparmiatori, pochi brillano. I fondi comuni di diritto italiano nell’ultimo anno hanno reso poco, meno del 2% in media i fondi obbligazionari, ...

continua

Tabella BlueIndex 10 febbraio

Dati aggiornati al 10 febbraio 2009 Societa’ Listino di Riferimento Prezzo Valuta Var% Allianz Deutsche borse (xetra) 71,6 EUR +4,37% American Express Nyse 17,75 USD -1,00% Anima Borsa Italiana 1,44 EUR +0,07% Axa Euronext 13,69 USD +4,06% Azimut Borsa Italiana 4,21 EUR +4,85% Banca Generali B ...

continua

Grano a buon mercato? Solo un ricordo

I prezzi dei beni alimentari salgono? E' 'colpa' della dieta di milioni di asiatici che ora vogliono mangiare carne e pasta facendo salire alle stelle i prezzi delle materie prime. In un quadro già grigio, il futuro sembra ancora più incerto e il cibo a buon mercato rimane un ricordo ormai lontano ...

continua

Mercati asiatici: il sorpasso

Faccio una premessa. E' da qualche giorno che vi parlo dell’imposta sui profitti (windfall tax) che il Governo Blair introdusse nel 1997 sulle società privatizzate da Margaret Thatcher in seguito a una revisione della regolazione che aveva evidenziato la presenza di notevoli extra-profitti nei se ...

continua

Apre la fiera d’arte moderna e contemporanea più importante del mondo

300 gallerie provenienti da tutto il mondo, selezionate sulle 1.000 domande di partecipazione. La fiera d'arte moderna e contemporanea di Basilea è un appuntamento imperdibile per appassionati e investitori. ...

continua

Vista apertura in ribasso per le Borse UE, pesano le banche

Si attende un'apertura negativa per le Borse del Vecchio Continente che risentono della chiusura negativa di Wall Street. Sotto la lente le banche dopo la debacle di Lehman Brothers. ...

continua

Mattinata ricca di eventi macro in Europa

Ancora una giornata ricca di eventi macro quella del 17 giugno. Nella mattinata Italia, Regno Unito e Germania saranno al centro dell'attenzione con alcuni dati importanti tra cui l'indice ZEW tedesco (indicatore sullo stato dell'economia tedesca) e l'inflazione nel Regno Unito. Nel primo pomeriggio ...

continua

L’enigma del private equity

Uno studio accademico realizzato per il Parlamento Europeo svela luci e ombre sulle performance dell’industria del “leverage buyout”. Il professor Oliver Gottschalg dell’Università HEC Business School di Parigi spiega tutti i misteri dietro al calcolo dell’indice IRR. ...

continua

Nikkei e Wall Street in ribasso, attesa per i dati macro UE

Ieri sera a Wall Street l’indice S&P 500 ha lasciato sul campo l’1,05%, spinto al ribasso dai finanziari dopo il taglio di rating di Standard & Poor’s su tre grandi società di brokeraggio e Wachovia. ...

continua

Ritorna il fantasma SubPrime

Seduta caratterizzata dai realizzi sulle principali piazze finanziarie internazionali: le vendite sono scattate sui titoli finanziari, colpiti da una rinnovata paura per i bilanci delle banche, ancora sotto pressione. ...

continua