2378 risultati per : FIdeuram

Promotori Finanziari – l'esercito si assottiglia

Mentre l’attenzione è catalizzata dalle notizie sull’altalena dei mercati internazionali, sul crollo delle borse e sullo spettro dei default per le più importanti banche, il mondo dei promotori si trova ad affrontare una crisi senza precedenti. Malgrado non si possa negare che i promotori cost ...

continua

Assoreti, persi oltre 10 miliardi di euro

Panic selling. In nessun altro modo si potrebbero giustificare gli ultimi dati diffusi da Assoreti.L’associazione guidata da Antonio Spallanzani ha infatti inviato i dati rilevati nel mese di settembre, che indicano una raccolta netta negativa per 148,4 milioni di euro. Si salvano i soliti noti. ...

continua

Giuliani dà il benvenuto a 9 nuovi pf

Il promotore finanziario è da sempre una professione sulla cresta dell’onda, ma che oggi tra rossi a Piazza Affari, credit crunche e default vari è più che mai divenuta una faccenda per uomini, e donne, ovviamente, con i nervi saldi. ...

continua

Fondi comuni – gli energetici riprendono vigore

I fondi italiani attivi nel settore energetico hanno segnato le migliori performance dello scorso 23 ottobre, con dei guadagni superiori al 2%. I risultati di bilancio positivi delle maggiori società energetiche e l’aumento del prezzo del greggio hanno ridato vigore ai titoli energetici, nonostan ...

continua

Fondi comuni – recuperano gli azionari giapponesi

I fondi italiani legati al mercato azionario giapponese segnano le migliori performance riferite allo scorso 21 ottobre. Dopo un mese segnato da pesanti ribassi, la borsa di Tokyo chiude in positivo per tre sedute consecutive. Complessivamente nel mese di ottobre il mercato azionario giapponese ha p ...

continua

Fondi italiani: in rialzo quelli attivi nel settore difensivo

I fondi italiani attivi nei Paesi aderenti all'Unione Monetaria registrano i migliori rendimenti riferiti allo scorso 17 ottobre, con dei guadagni superiori al 5%. I settori difensivi hanno guidato i mercati al rialzo, a scapito dei titoli finanziari e dei valori azionari soggetti agli andamenti cic ...

continua

UniCredit, qual è la SIM coinvolta nello short selling?

Ci sono tutti gli ingredienti, come in un romanzo di Georges Simenon: un certo numero di sospettati, accuse incrociate, suspance, colpi di scena e un giallo difficile da risolvere. Oltre che una domanda ancora senza risposta: qual è la SIM che venerdì scorso ha ricevuto la visita, certamente inasp ...

continua

Altri 6 promotori alla corte di Sanpaolo Invest

La grande caccia al promotore già formato e con un buon portafoglio è sempre aperta. Tra le strutture più attive c’è senza dubbio Banca Fideuram, che negli ultimi giorni ha reclutato ben 17 professionisti. ...

continua

Piano Paulson non convince, fondi italiani in rosso

I fondi italiani legati al mercato azionario europeo segnano le peggiori performance riferite allo scorso 24 settembre. I mercati europei hanno registrato, per tre giorni consecutivi, un andamento negativo. Il piano Paulson, per il salvataggio del sistema bancario americano, non convince appieno gli ...

continua

Promotori: chi ha distribuito le index linked?

Bluerating.com ha voluto andare a fondo sulla questione polizze index linked con sottostante Lehman Brothers, contattando le maggiori società italiane di distribuzione di prodotti finanziari. Solo Mediolanum e Fineco ne hanno venduti. E per i risparmiatori coinvolti, gli addetti ai lavori consiglia ...

continua

L'approccio globale sola carta vincente

Il primo semestre 2008 per il mondo delle reti si è chiuso con una raccolta netta nel risparmio gestito negativa per 6,48 miliardi di euro. Dato migliore rispetto agli oltre 70 miliardi persi dall’intero sistema, ma lontano dai numeri positivi del 2007 (+1,28 miliardi a fine anno, +1,09 miliardi ...

continua

Fondi liquidità: cosa è ancora davvero sicuro?

I fondi di liquidità sono ancora un approdo sicuro in momenti come questo? E’ quello che si chiedono i risparmiatori che hanno sempre visto questi strumenti come il posto ideale dove mettere i propri soldi e dormire sonni tranquilli. ...

continua

Fondi spinti al rialzo dal Giappone

I fondi italiani attivi sul mercato azionario giapponese segnano le migliori performance, dello scorso 28 agosto, con degli incrementi superiori al 3%. I dati positivi sulla crescita del PIL statunitense e sulla produzione industriale giapponese, hanno spinto al rialzo la Borsa di Tokyo. Perdono i c ...

continua

La crescita Usa favorisce i fondi finanziari

I fondi italiani attivi nel settore bancario segnano le migliori performance dello scorso 28 agosto. Il dato positivo sulla crescita americana ha spinto al rialzo le principali Borse europee. Nel secondo trimestre del 2008 il PIL degli Stati Uniti è aumentato del 3,3%. I fondi che investono sui mer ...

continua

I dati immobiliari USA penalizzano i fondi italiani

I fondi italiani attivi nel mercato azionario americano registrano i peggiori rendimenti dello scorso 25 agosto. I dati negativi, sul settore immobiliare americano, continuano ad allarmare i titoli finanziari e ad appesantire la Borsa di Wall Street. Segnano un andamento positivo i comparti legati a ...

continua

La lunga crisi del settore finanziario

I fondi italiani attivi nel settore bancario segnano i peggiori rendimenti dello scorso 19 agosto, con delle perdite superiori al 3%. La pubblicazioni dei dati sul settore immobiliare americano deludono le aspettative di una ripresa molto attesa. Per gli analisti di Standard & Poor's il ritorno ...

continua

Overperformance dei fondi giapponesi

I fondi italiani che investono il loro patrimonio nel settore delle materie prime e nel mercato azionario giapponese segnano le migliori performance dello scorso 6 agosto. La borsa di Tokyo è stata spinta al rialzo dalla decisione della Federal Reserve di lasciare invariato il tasso di riferimento. ...

continua

Tori sui finanziari

I comparti italiani legati ai titoli bancari hanno registrato, lo scorso 5 agosto, le migliori performance, con guadagni superiori al 5%. La Federal Reserve, in prospettiva di una crescita economica americana ancora debole, ha mantenuto il tasso di riferimento invariato, spingendo al rialzo la Borsa ...

continua

Fondi spinti al rialzo dall'Europa

Fonditalia Euro Cyclicals nella classifica dei fondi italiani è quello che ha segnato il migliore rendimento. Tra i peggiori, i comparti che investono il loro capitale sul mercato azionario giapponese e indiano. ...

continua

Osservatorio Private Banking: gli operatori

Dal 2003 la società di consulenza, MAGSTAT CONSULTING SRL, conduce l’indagine “Il Private Banking in Italia”, studio che ha analizzato 222 operatori finanziari che offrono servizi di private banking in Italia. Il mercato italiano evidenzia ancora una forte concetrazione degli attvii nei primi ...

continua

Nel naufragio delle Small Cap, Inflation Linked un porto sicuro

Alla fine di giugno 2008 l’analisi dei fondi evidenzia che le migliori performance, a un anno, sono state registrate dai fondi Inflation Linked: cifre da far impallidire se comparate coi peggiori fondi comuni, con una differenza tra i due di circa il 40%. ...

continua

Bipiemme regina dei fondi

Grandi movimenti di capitali contraddistinguono i dati di raccolta del risparmio gestito nel mese di giugno. Vera e propria stella è Bipiemme Gestioni che riesce a piazzare ben 6 fondi tra primi 10. In grossa difficoltà Eurizon Capital e Pioneer, che sembra non stiano ricevendo vantaggi dalle rece ...

continua

Blue Analisys, giugno negativo per il risparmio gestito, ad eccezione di….

Giugno 2008 da dimenticare per il risparmio gestito, l'ufficio studi di Bluerating ha condotto l'analisi mensile sulle performance del settore fondi, ed il risultato è che oltre il 90% dei fondi di diritto italiano hanno chiuso in perdita, ma ci sono stati comunque fondi che sono riusciti a staccar ...

continua

Strutturati e bloccati

Passione, dedizione totale alla clientela ed elevata professionalità. Secondo Daniele Bozzalla, private banker di Banca Fideuram, sono queste le linee guida che i futuri promotori finanziari dovranno seguire per rilanciare un settore in crisi, ma che presenta ottime opportunità di miglioramento. ...

continua

Il primo test per il financial planner

Dal primo luglio ADVISOR è in edicola con una coverstory interamente dedicata alla consulenza. Vieni a conoscere i protagonisti di questo mese.E dato che la normativa e il mercato mettono a dura prova queste professioni, abbiamo preparato il primo test per il "financial planner". ...

continua

SIM: E' sempre più lotta fra big

L’incremento del livello di concorrenza e i profondi cambiamenti che negli ultimi mesi caratterizzano la struttura dei mercati finanziari, spingono le reti di intermediari a rivedere le proprie strategie competitive e a promuovere una sorta di metamorfosi della struttura organizzativa. ...

continua

L'amministrato tira la raccolta delle reti. Sempre male le gpf

A maggio, secondo i dati pubblicati da Assoreti, la raccolta netta per le reti di promotori finanziari è positiva per 779 milioni di euro e in crescita del 15% rispetto al mese precedente. Crescono le sottoscrizioni dei fondi di fondi e degli Oicr di diritto estero. Negativo, invece, il bilancio pe ...

continua

Best Italian Fund of the day

Nella classifica dei migliori fondi italiani del giorno, Banca Fideuram si distingue per riuscire a posizionarsi con due comparti del proprio gruppo sia al primo sia all’ultimo posto. In generale si salvano i fondi che investono in Usa, mentre perde oltre il 2% chi ha investito nel Giappone. ...

continua

Mario Incrocci sulle orme di Moratti, campagna acquisti in grande stile

Mentre il numero dei promotori finanziari è in continua discesa - dopo il boom del 2002 quando i professionisti erano 36mila si è giunti agli attuali 29.500 - le reti, tranne poche eccezioni, sembrano intenzionate a basare le strategie in gran parte sul reclutamento. In questa particolare classifi ...

continua

SIM, è stata la settimana dei divorzi. E dei reclutamenti

Anche tra i manager, i divorzi sono ormai all’ordine del giorno. Trascorsi i tempi in cui gli accordi pluriennali con i professionisti significavano continuità e stabilità, le reti di intermediazione in questo momento sembrano preferire le rivoluzioni, anche se soft. E’ questo il caso di Credi ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti