Unicredit, SocGen e Vontobel lanciano nuovi certificati con leva 3

A
A
A
di Redazione 22 Febbraio 2017 | 16:48

Il segmento dei certificati a leva fissa quotati su Borsa Italiana amplia la propria offerta aprendosi agli strumenti a leva 3 su azioni italiane e azioni estere.

Da oggi UniCredit, Société Générale e Vontobel completano infatti la loro gamma con 60 nuovi strumenti quotati sul Sedex, caratterizzati da una scadenza a circa 2 anni dall’emissione. Grazie a queste nuove quotazioni, i certificati a leva fissa su SeDeX raggiungono quota 320, con un incremento dell’offerta del 23%.

Nel mese di gennaio 2017, i certificati a leva fissa sono stati i prodotti di maggiore successo del mercato con volumi pari a 126.196 contratti e un controvalore di 900 milioni di euro, pari ad oltre il 50% di quota di mercato.

SeDeX è il mercato regolamentato telematico di Borsa Italiana dedicato alla negoziazione di certificati e Covered Warrant, nel loro insieme definiti derivati cartolarizzati.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Certificati, sorpresa trimestrale per Netflix

Certificati, da SG sei nuovi Cash Collect Plus su valute emergenti

Certificati, IG: ecco il “termometro del trading” del 3° trimestre

NEWSLETTER
Iscriviti
X