Investire sicuro? Ecco due conti deposito con tasso copra il 2%  

A
A
A
di Redazione 25 Marzo 2013 | 10:50

Sebbene i tassi d’interessi sono recentemente diminuiti, si tratta di prodotto facile da aprire e gestire, che ti consente di trarre profitto dai tuoi risparmi con i tassi d’interesse


INTERESSI SOPRA IL 2% – Cerchi un investimento semplice e sicuro? Puoi ottenere un buon rendimento dai tuoi risparmi con i conti deposito. Sebbene i tassi d’interessi sono recentemente diminuiti, si tratta di prodotto facile da aprire e gestire, che ti consente di trarre profitto dai tuoi risparmi con i tassi d’interesse. SosTariffe, il portale che ti permette confrontare tutti i conti deposito per trovare quello più conveniente, ti presenta due conti deposito con tassi d’interesse netto sopra il 2%.

CONFRONTO ONLINE – Utilizzando il servizio di confronto gratuito di SosTariffe per i conti deposito, abbiamo simulato un deposito di 20mila euro e successivamente scelto “Miglior Vincolo”. Così, abbiamo ottenuto l’elenco dei migliori conti deposito di questo mese, in ordine decrescente cominciando dal maggior tasso d’interesse lordo.

I MIGLIORI DUE – In questo elenco, troviamo due conti deposito che offrono un tasso d’interesse netto annuo sopra il 2%: il Conto Deposito InMediolanum e il Conto Deposito CheBanca!. Vediamoli nel dettaglio.

MEDIOLANUM – Conto deposito InMediolanum: il conto deposito di Banca Mediolanum offre un tasso d’interesse annuo lordo del 3,10% per i vincoli a 12 mesi (netto 2,48%). Il conto è zero spese e puoi anticipare gli interessi ogni 3 mesi. È previsto il pagamento dell’imposta di bollo (30 euro) e non occorre l’apertura di un conto corrente associato. Il tasso base è dell’1%.

CHE BANCA! – Conto Deposito Che Banca!: questa soluzione prevede un tasso lordo del 2,75% (netto 2,20%) a 12 mesi, senza spese extra ma con l’imposta di bollo annua di 30 euro a carico del cliente. Prevede l’apertura di un conto corrente associato e l’estinzione anticipata con perdita degli interessi maturati al tasso base dell’1%.

www.sostariffe.it

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti