Pensioni, buste arancioni in arrivo a 7 milioni di italiani

A
A
A
di Redazione 17 Marzo 2016 | 13:37

Il presidente Inps, Tito Boeri: "Intervento di stabilità 2017 sarebbe un bene"

Le buste arancioni arriveranno a casa degli italiani. Con queste parole il presidente dell’Inps, Tito Boeri, ha annunciato che le lettere con la previsione della pensione futura "verranno inviate a 7 milioni di lavoratori nel 2016".

IL PROGETTO – Si tratta di un progetto realizzato in collaborazione con Agid, ha spiegato, che permetterà di "raggiungere chi non è digitalizzato invitando queste stesse persone a munirsi di spid", il pin unico per accedere ai servizi on line. L'intervento sul sistema pensionistico per introdurre la flessibilità in uscita "andrebbe fatto adesso" e "se si facesse con la legge di Stabilità per il 2017, andrebbe certamente bene".

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X