Equitalia, affrettatevi per la rateizzazione

A
A
A
di Redazione 20 Novembre 2015 | 13:17

Lunedì 23 novembre è l'ultimo giorno per richiedere la concessione di un nuovo piano di rateazione fino a un massimo di 72 rate mensili.

Lunedì 23 novembre è l'ultimo giorno per i contribuenti decaduti dal beneficio di precedenti rateazioni con Equitalia dal 22 ottobre 2013 al 21 ottobre 2015 per richiedere la concessione di un nuovo piano di rateazione fino a un massimo di 72 rate mensili. La scadenza, inizialmente fissata al 21 novembre, è slittata al 23 per via della concomitanza del fine settimana.

COME FUNZIONA – La possibilità di essere riammessi a un programma di pagamento frazionato, spiega Fiscooggi.it, discende dal decreto legislativo 159/2015 ("Misure per la semplificazione e la razionalizzazione delle norme in materia di riscossione"), che ha aperto la nuova finestra in favore di chi è debitore nei confronti di Equitalia. In questo caso, però, il piano concesso non è prorogabile e si verifica decadenza se non si pagano due rate anche non consecutive.

PRESENTARE DOMANDA – Per aderire al beneficio, bisogna presentare specifica domanda utilizzando i modelli disponibili presso gli sportelli di Equitalia e sul sito del gruppo Equitalia, nella sezione Rateizzazione-Modulistica, presente nell'Area cittadini e nell'Area imprese. La richiesta può essere inviata anche tramite raccomandata con ricevuta di ritorno.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Tasse e ancora tasse: tutte le scadenze dell’estate

Giugno di fuoco: ecco tutte le scadenze fiscali del mese

Dall’Iva al 730, tutte le scadenze fiscali di aprile

NEWSLETTER
Iscriviti
X