Gestione separata Inps, cosa avviene se non si versa il minimo

A
A
A
di Marco Muffato 13 Novembre 2015 | 10:44
Chi non versa il minimale previsto della gestione rischia di non vedersi attribuito, ai fini contributivi, l’intero anno ma solo i mesi corrispondenti a quanto versato
 
DOMANDA. Sono iscritto da poco alla gestione separata Inps, mi è stato spiegato che se non verso il minimo previsto non mi viene riconosciuto l'intero anno di lavoro. E' vero?
A.C., Firenze
 
RISPOSTA. Esatto. Il minimale della gestione separata non riguarda l'importo da versare, bensì l'importo che attribuisce il diritto a vedersi accreditato, ai fini contributivi, l'intero anno. Per l’anno 2015 il minimale è pari a 15.548 euro di imponibile. Gli iscritti per i quali è applicata l’aliquota del 23,5%, avranno l'accredito dell’intero anno con un versamento di 3.653,78 euro, mentre gli iscritti assoggettati all’aliquota del 30,72% avranno l'accredito versando almeno 4.776,35 euro. Nel caso in cui il predetto minimale non fosse raggiunto, saranno in proporzione accreditati soltanto i mesi corrispondenti a quanto versato. L'aliquota del 30% + 0,72% per il finanziamento delle tutele relative alla maternità, agli assegni per il nucleo familiare, alla degenza ospedaliera, alla malattia ed al congedo parentale riguarda i liberi professionisti e collaboratori, mentre quella del 23,5% è riservata ai titolari di pensione diretta e indiretta o assicurati presso altre forme previdenziali obbligatorie. Esiste anche un massimale, per quest'anno pari a 100.324 euro di imponibile, oltre il quale non sono dovuti contributi.
 
Sportello Credito, Risparmio & Assicurazioni è una rubrica riservata alle domande dei lettori in materia di investimenti finanziari, servizi bancari e assicurativi. Le domande vanno inoltrate al seguente indirizzo di posta elettronica: [email protected]

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banche fallite, il fondo di garanzia non paga il depositante che ha ricevuto interessi troppo alti

Ti hanno lasciato un’eredità? Per saperlo consulta il Registro dei testamenti

La fiscalità di chi opera in strumenti finanziari su un conto titoli all’estero

NEWSLETTER
Iscriviti
X