Cedole al ribasso e rimborso incerto a scadenza. Che cattivo affare il bond di Credit Linked

A
A
A
di Marco Muffato 16 Ottobre 2015 | 09:46

Un lettore chiede se il suo capitale, investito nelle obbligazioni Class 12% 1998/2018 emesse da Credit Linked Structured Securities Ltd, sia a rischio. Purtroppo i dubbi sulla solvibilità a scadenza del titolo esistono

DOMANDA. Sono in possesso di obbligazioni Class 12% 1998/2018 (XS0089030935) emesse da Credit Linked Structured Securities Ltd. So che non hanno prezzo di mercato, a me interessa che alla scadenza non ci siano sorprese sul capitale. Me lo confermate? 
G.S., Milano
RISPOSTA. Il titolo fu collocato per 120 miliardi di lire da Deutsche Bank e Caboto. La cedola annuale del 7,25% viene, come è già effettivamente accaduto, rivista al ribasso nel caso di eventi di default di Messico, Argentina, Brasile, Bulgaria, Corea, Russia, Turchia, Ecuador, Colombia e Venezuela. Il capitale è, invece, a capo di uno special purpose vehicle (Spv) al cui interno furono inseriti due titoli canadesi: un bond dalla Quebec Hydro Electric e uno della Provincia del Quebec. I titoli che dovrebbero garantire la restituzione del capitale pare siano stati sostituiti dopo l'emissione e da una informativa Bloomberg di alcuni anni fa pareva si trovassero in una situazione "simile al default". Situazione strana, dato che il prospetto prevede il cambio ma con titoli di rating di Aaa/AAA emessi o garantito da Stati dell'Ocse da relativi enti di diritto pubblico. Da allora, nonostante anche l'intervento dell'associazione di consumatori Aduc presso la Consob con un esposto, non si è mai riusciti a chiarire le reali condizioni del titolo e resta quindi qualche dubbio sulla solvibilità a scadenza.
 
Sportello Credito, Risparmio & Assicurazioni è una rubrica riservata alle domande dei lettori in materia di investimenti finanziari, servizi bancari e assicurativi. Le domande vanno inoltrate al seguente indirizzo di posta elettronica: [email protected]

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banche fallite, il fondo di garanzia non paga il depositante che ha ricevuto interessi troppo alti

Ti hanno lasciato un’eredità? Per saperlo consulta il Registro dei testamenti

La fiscalità di chi opera in strumenti finanziari su un conto titoli all’estero

NEWSLETTER
Iscriviti
X