I certificati sono coperti dal Fondo Interbancario solo se nominativi

A
A
A
di Marco Muffato 9 Ottobre 2015 | 08:31

Le banche possono effettuare operazioni di raccolta del risparmio anche tramite certificati di deposito. I cdd sono disciplinati dalla Banca d’Italia

Domanda. I certificati di deposito sono coperti dal Fondo Interbancario?

F.C., Trento

 

Risposta. I certificati di deposito, in auge una trentina di anni fa, sono oggi poco utilizzati. Nella versione al portatore possono essere emessi entro il limite previsto per tali trasferimenti e quindi esclusivamente sotto i mille euro. Sono coperti dal Fondo Interbancario, quando nominativi. L'articolo 12 del Testo Unico Bancario prevede al sesto comma che le banche possano effettuare operazioni di raccolta del risparmio anche tramite certificati di deposito, i quali sono disciplinati nel titolo V capitolo terzo, sezione III delle Istruzioni di Vigilanza della Banca d'Italia. Questi devono riportare gli estremi della banca emittente, il valore nominale del prestito, gli elementi necessari per la determinazione della remunerazione del creditore nonché le modalità di rimborso. E' evidente come i certificati di deposito costituiscano raccolta a tutti gli effetti. Lo stesso Fondo Interbancario li riporta nella propria base contributiva da cui emerge l'importo che ogni aderente deve tenere a disposizione per gli interventi.

 

Sportello Credito, Risparmio & Assicurazioni è una rubrica riservata alle domande dei lettori in materia di investimenti finanziari, servizi bancari e assicurativi. Le domande vanno inoltrate al seguente indirizzo di posta elettronica: [email protected]

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banche fallite, il fondo di garanzia non paga il depositante che ha ricevuto interessi troppo alti

Ti hanno lasciato un’eredità? Per saperlo consulta il Registro dei testamenti

La fiscalità di chi opera in strumenti finanziari su un conto titoli all’estero

NEWSLETTER
Iscriviti
X