Invalidità, dal primo aprile cambia il modo per presentare domanda

A
A
A
di Amelia Zonta 19 Marzo 2014 | 09:47

Dal primo aprile la presentazione delle domande di conferma di assegno ordinario d’invalidità per la gestione ex Enpals dovrà avvenire in via esclusivamente telematica

COME PRESENTARE DOMANDA – Dal primo aprile, la presentazione delle domande di conferma di assegno ordinario d’invalidità per la gestione ex Enpals dovrà avvenire in via esclusivamente telematica, attraverso uno dei seguenti canali: o via web, con Pin attraverso il portale dell’istituto, servizio di “Invio OnLine”; Patronati, attraverso i servizi telematici offerti dagli stessi; Contact Center, chiamando da rete fissa il numero verde 803164 oppure da telefono cellulare il numero 06164164, a pagamento secondo il piano tariffario del proprio gestore telefonico. Il Contact Center fornirà tutte le informazioni in materia, nonché l’assistenza in merito al servizio web per orientare gli utenti al corretto utilizzo dello stesso, supportandoli in tutte le fasi. Lo comunica l'istituto di previdenza Inps, che per effetto del decreto legge 201 del 6 dicembre 2011, convertito con modifiche nella legge 214 del 27 dicembre 2011, dal primo gennaio 2012 ha assorbito appunto l'Enpals, storico l'Ente nazionale di previdenza e assistenza per i lavoratori dello spettacolo istituito nel 1947.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, al via l’esonero contributivo Inps

Fisco: Inps, posticipata la rata contributiva

Cassa integrazione, sindacati e consulenti criticano l’Inps

NEWSLETTER
Iscriviti
X