Al via il nuovo Erasmus Plus, più fondi e programmi per i giovani

A
A
A
di Amelia Zonta 10 Gennaio 2014 | 10:07

Al via un nuovo sistema di prestiti agevolati per gli studenti universitari che vogliono fare uno o due anni all'estero

AL VIA ERASMUS PLUS – L'Erasmus, il più apprezzato tra i programmi Unione europea, propone da questo mese Erasmus+, un nuovo pacchetto con il 40% di risorse in più per il periodo 2014-2020 per un totale di 14,77 miliardi di euro. Al via anche un nuovo sistema di prestiti agevolati per gli studenti universitari che vogliono trascorrere uno o due anni all'estero, con la possibilità di ricevere rispettivamente 12mila e 18mila euro a condizioni favorevoli. L'aumento del bilancio, ha commentato la commissaria Ue all'educazione, allo sport, alla cultura, al multilinguismo e alla gioventù Androulla Vassiliou, "è prova dell'impegno dell'Unione europea nella formazione" dei giovani. "Erasmus+", ha aggiunto, "contribuirà inoltre a lottare contro la disoccupazione giovanile". Nei prossimi sette anni, i programmi Erasmus (università), Erasmus Mundo (università e universitari di Paesi terzi), Comenius (scuole), Leonardo da Vinci (stage), Groundtvig (adulti) e quelli per l'interscambio dei giovani permetteranno, secondo le stime, a quattro milioni di europei di ricevere un supporto per le esperienze di studio, formazione, sport o stage all'estero.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X