Prestito Libri 2013: dal Banco Popolare prestiti a tasso zero per il nuovo anno scolastico

PRESTITO LIBRI 2013 – Il Banco Popolare lancia il  prestito pensato per i giovani e le loro famiglie: “Prestito Libri 2013”, una soluzione di microcredito agevolato dedicato alle spese d’istruzione e formazione scolastica e universitaria.“Prestito Libri 2013”, riservato a tutte le famiglie con figli studenti, dalle Scuole Primarie all’Università, offre un finanziamento di minimo 500 euro e massimo 1.000 euro a tasso zero, completamente senza spese per tutta la durata e comodamente rimborsabile fino a 18 mesi, per l’acquisto di libri e materiale di studio.

LE OFFERTE PERSONALIZZATE – In affiancamento al nuovo prestito, il Banco Popolare offre inoltre soluzioni personalizzate anche per gli studenti che dovessero avere esigenze di finanziamento di importo più elevato come per esempio il pagamento delle tasse universitarie, l’iscrizione a Master post-laurea o le spese legate a programmi di formazione Erasmus.

“Prestito Libri 2013” è disponibile fino al 30 novembre 2013 presso tutte le filiali del Gruppo Banco Popolare:
– Banca Popolare di Verona,
– Banca Popolare di Lodi,
– Banca Popolare di Novara,
– Credito Bergamasco,
– Cassa di Risparmio di Lucca Pisa Livorno,
– Banco S.Geminiano e S.Prospero,
– Banca Popolare del Trentino,
– Banco San Marco,
– Banca Popolare di Crema,
– Banca Popolare di Cremona,
– Banco di Chiavari e della Riviera Ligure,
– Cassa di Risparmio di Imola,
– Banco Popolare Siciliano.
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!