Casa, gli italiani tagliano sulle ristrutturazioni ma aumentano lo shopping di mobili

A
A
A
di Redazione 1 Agosto 2013 | 11:21

E’ quanto emerge dall’ultimo osservatorio mensile di Findomestic, secondo cui a luglio si confermano stabili le intenzioni di acquisto di immobili…

CHI HA INTENZIONE DI COMPRARE CASA – Gli italiani ristrutturano di meno ma comprano più mobili. E’ quanto emerge dall’ultimo osservatorio mensile di Findomestic, secondo cui a luglio si confermano stabili le intenzioni di acquisto di case, con il 4% del campione intenzionato a investire nel mattone contro il 3,9% di giugno.

GIU’ LE RISTRUTTURAZIONI – Perdono invece 0,5 punti le previsioni per le ristrutturazioni (dal 9,2% di giugno all’8,7 di luglio), un trend – avviatosi lo scorso aprile – che conferma come "gli incentivi statali correlati a questo mercato non siano ancora stati recepiti dai consumatori", osserva Findomestic.

BENE GLI ACQUISTI DI MOBILI – Per i mobili si evidenzia invece un andamento in controtendenza, con le previsioni che risalgono dal 12,6% al 13,2%. Per questi ultimi, spiega ancora Findomestic, è salito anche l’importo medio di spesa previsto per i prosimi tre mesi: dai 1.687 euro di giugno ai 1.774 di luglio.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X