Cariparma Crédit Agricole lancia Conto Adesso, il nuovo conto on line a canone zero

A
A
A
di Redazione 20 Maggio 2013 | 10:33

In abbinamento anche la possibilità di aprire a distanza il conto di deposito Crescideposito Più con un tasso fino al 5% lordo


IL NUOVO CONTO – Si chiama Conto Adesso ed è il nuovo conto corrente on line lanciato dal gruppo Cariparma Crédit Agricole: canone zero e Nowbanking Privati incluso, l’offerta multicanale che ti offre servizi tramite internet, mobile e telefono. Dopo una crescita significativa nell’utilizzo della banca a distanza, oltre il 70% delle operazioni passano attraverso le piattaforme multicanali, il gruppo punta ad offrire ai nuovi clienti un conto corrente completamente gestibile da remoto in qualsiasi momento, evitando code e risparmiando tempo.

CARTA BANCOMAT INCLUSA – Conto Adesso prevede anche la carta bancomat inclusa, con i prelievi dagli sportelli del gruppo Cariparma e del gruppo Crédit Agricole in Italia e Francia gratuiti, 24 prelievi annui in euro su altre banche gratuiti e la possibilità di ricevere la rendicontazione periodica in formato elettronico. Conto Adesso può inoltre vantare un sistema di sicurezza tra i più sicuri sul mercato, Securecall, che permette di autorizzare le operazioni dispositive attraverso una semplice chiamata dal cellulare a un numero verde.    

CRESCIDEPOSITO PIU’ – In più, l’offerta comprende la possibilità di aprire a distanza Crescideposito Più, il conto deposito del gruppo, a condizioni dedicate: il rendimento cresce nel tempo fino al 5% lordo per Crescideposito Più a 5 anni, fino al 4% per l’opzione a due anni. Con un investimento iniziale minimo di 5mila euro è possibile disinvestire le somme depositate, in tutto o in parte, in qualsiasi momento senza alcuna penalizzazione e senza la necessità di tenere una giacenza minima. Nei primi 6 mesi è possibile inoltre effettuare ulteriori versamenti. Il conto di deposito non ha alcun costo di attivazione, mantenimento, versamento, prelevamento ed estinzione anticipata.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti