Assicurazioni: Allianz GA e Air France rinnovano la partnership internazionale

A
A
A
di Redazione 19 Aprile 2013 | 10:24

Le due società hanno continuato a espandere e rafforzare la propria partnership per offrire ai passeggeri un numero sempre maggiore di coperture assicurative e garantire loro la completa tranquillità in viaggio
 

LA PARTNERSHIPAllianz GA e Air France rinnovano la partnership internazionale hanno annunciato il rinnovo fino al 2016 dell’accordo internazionale, che permetterà ai passeggeri Air France di sottoscrivere l’assicurazione di viaggio al momento dell’acquisto del volo in Francia e in altri 19 paesi, tra i quali l’Italia.

LA COPERTURA ASSICURATIVA – Fin dal 2006, anno in cui è stato siglato il primo accordo, le due società hanno continuato a espandere e rafforzare la propria partnership per offrire ai passeggeri un numero sempre maggiore di coperture assicurative e garantire loro la completa tranquillità in viaggio. Oggi, i clienti Air France di venti Paesi nel mondo, tra i quali l’Italia, hanno la possibilità di scegliere tra una vasta gamma di proposte l’assicurazione che è meglio in grado di soddisfare le loro esigenze, che si tratti di una copertura per la cancellazione di un volo, multi-rischio o sanitaria con rimpatrio.

IL PROGRAMMA DI FIDELIZZAZIONE – La partnership prevede anche che Flying Blue, il programma di fidelizzazione clienti di Air France, ampli i termini dell’accordo in essere con Allianz Global Assistance dall’aprile 2011. I 21 milioni di membri Flying Blue potranno così partire da 10 Paesi in Europa beneficiando di un’assicurazione viaggio acquistata insieme ai biglietti che potranno pagare utilizzando le proprie miglia. Air France è la prima e sola compagnia aerea del mondo ad offrire una specifica assicurazione di viaggio ai membri del proprio programma fedeltà.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Polizze, quando le compagnie italiane fanno più utili delle rivali europee

Polizze, dopo la Brexit arriva il “Big Bang”

Consulenti, l’Italia non è un paese per polizze

NEWSLETTER
Iscriviti
X