IW Bank punta sul gestito per diventare una “banca completa”

A
A
A
di Redazione 18 Aprile 2013 | 07:48

L’istituto di credito del gruppo Ubi si prepara a comunicare il cambiamento con una nuova campagna che sarà lanciata entro giugno. Parla il d.g. Bisognani.


IWBANK AMPLIA L’OFFERTA IwBank va oltre il trading online. L’istituto di credito del gruppo Ubi amplia la gamma prodotti concentrandosi sul risparmio gestito, con l’obiettivo di presentarsi come banca completa. E si prepara a lanciare una nuova campagna pubblicitaria per comunicare il cambiamento.

PUNTARE SUL GESTITO – “A fine 2012 avevamo 121mila clienti per 6,1 miliardi di asset bancari”, ha detto Gianluca Bisognani, direttore generale di IwBank, in un’intervista al quotidiano MF. “Ciò significa che ogni cliente ha circa 50mila euro di asset. E nel 2013 cresciamo di 2mila clienti nuovi al mese”: proprio per soddisfare le esigenze di questi clienti, meno ricchi dei trader ma con buone disponibilità finanziarie ed esigenze sofisticate, la banca online del gruppo Ubi punta sul risparmio gestito.

UNA SCELTA DI FONDO – In quest’ottica IwBank ha tra l’altro lanciato lo scorso febbraio l’offerta “Fai una scelta di Fondo”, con tremila tra fondi e sicav e 93 case di gestione. "Oltre 100 mila dei nostri clienti fanno banking e non trading", ha spiegato ancora Bisognani, in Ubi Banca dal 2006. "Sono clienti che hanno in media 44 anni, sono nel pieno dell'attività produttiva e producono reddito".

UNA BANCA COMPLETA – Insomma, conculde il manager, l’obiettivo di IwBank è presentarsi “a tutti gli effetti come banca completa, offrendo più servizi e allargando la base clienti”. Continuando a puntare, anche per le soluzioni di risparmio gestito, sulla piattaforma tecnologica e sulla convenienza, da sempre due colonne portanti dell’offerta dell’istituto.
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X