Al via ad aprile la riforma dei prezzi del gas

A
A
A
di Redazione 31 Dicembre 2012 | 15:34

Ad annunciare la novità è la stessa Autorità di settore, che nel primo trimestre dell'anno prevede un calo delle tariffe della luce (-1,4%) e un aumento invece per il gas (+1,7%).

CAMBIA IL METODO DI AGGIORNAMENTO – A partire dal prossimo aprile, cambierà il metodo di aggiornamento della componente materia prima del gas per le famiglie e le piccole e medie imprese nel regime di maggior tutela. L'obiettivo dell'Autorità per l'energia, secondo quanto riporta Il Sole 24 Ore, è trasferire ai consumatori i benefici di prezzo derivanti dalle prime evoluzioni del settore gas.

NEL PRIMO TRIMESTRE TARIFFE IN AUMENTO – Il nuovo metodo di aggiornamento, scrive sempre Il Sole 24 Ore, si basa su un prezzo fissato a partire dai prezzi spot, più favorevoli rispetto a quelli di lungo periodo. Secondo le prime stime, la riduzione potrebbe essere compresa tra il 6 e il 7% sulla bolletta del gas di un cliente tipo. Il tutto mentre la stessa Autorità prevede nel primo trimestre dell'anno un calo delle tariffe della luce (-1,4%) e un aumento per il gas (+1,7%).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: utility in fermento in scia al caro bollette

Bollette luce e gas, che succede se non pagate

Coronavirus, bollette sospese? L’impatto sulle utility

NEWSLETTER
Iscriviti
X