Inail: 155 milioni di euro per la sicurezza sul lavoro

A
A
A
di Redazione 20 Dicembre 2012 | 10:00

Contributo alle imprese che investono in sicurezza e salute dei propri lavoratori. L'investimento coprirà fino al 50% del progetto e il contributo avrà un tetto massimo di 100 mila euro


OBIETTIVO SICUREZZA – Migliorare la sicurezza sul lavoro. Arrivano nuovi contributi per circa 155 milioni di euro dall’Inail (146 milioni) e dal ministero del Lavoro (circa 9 milioni) per le piccole medie imprese italiane che investono in sicurezza e salute dei propri lavoratori. E' quanto emerge dalla presentazione del progetto nella sede dell'Inail con la partecipazione del presidente, Massimo De Felice, e del ministro del Lavoro, Elsa Fornero. Da giovedì 20 dicembre 2012 le aziende potranno trovare il nuovo bando su sito.

IL PROGETTO FORNERO – L'investimento coprirà fino al 50% del progetto e il contributo avrà un tetto massimo di 100 mila euro fino a un minimo di 5mila. "Apprezzo questo progetto", ha sottolineato la Fornero, "ci sono situazioni dove si pagano oggi dei prezzi di scelte che sono state poco lungimiranti nel passato". "Il tessuto produttivo è dinamico", ci sono imprese che "muoiono" e altre che "le sostituiscono in questo periodo di recessione ci sono molte imprese che nascono dal piccolo, anche aziende al femminile" che vogliono emergere e farsi strada.
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti