Cosa rischia chi non paga il canone Rai

A
A
A
di Redazione 13 Luglio 2016 | 09:25
Cosa chi rischia chi decide di pagare solo l’elettricità e “tralasciare” il canone?

Canone Rai in bolletta della luce a luglio. Ma cosa chi rischia chi decide di pagare solo l’elettricità e “tralasciare” il canone?

COSA ACCADE A CHI NON PAGA – Il contribuente è libero di non pagare il canone e corrispondere la parte dovuta solo per il consumo elettrico. La compagnia non potrà rifiutare il pagamento parziale della bolletta, né tantomeno procedere all’interruzione dell’erogazione dell’elettricità – ma dovrà, questo sì, comunicare all’Agenzia delle Entrate il mancato pagamento della quota. Sarà compito di quest’ultima dar via alle procedure necessarie per la riscossione coattiva. In primis il fisco intimerà il pagamento dell’imposta della televisione al contribuente con una sanzione pari a cinque volte l’importo del canone stesso. Se neanche dopo tale richiesta il contribuente provvederà al pagamento, l’importo verrà iscritto al ruolo e si provvederà alla riscossione coattiva mediante Equitalia, che invierà la cartella di pagamento e potrà procedere fino al pignoramento. Uno degli strumenti a disposizione del Fisco potrà essere anche il blocco dell’auto del contribuente.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti