Una nuova truffa corre su Facebook: occhio ai test

A
A
A
di Redazione 1 Agosto 2016 | 09:55
non appena si clicca, l’utente riceve un sms che avverte dell’attivazione di un servizio telefonico dal costo di sette euro a settimana

Le truffe hanno raggiunto anche il social network più amato: Facebook. In qualche caso attraverso i test, che spesso appaiono all’interno delle timeline degli utenti.

Di uno in particolare, “Dimmi come ti chiami e ti diro chi sei“, la polizia postale ha segnalato la pericolosità sul suo account Facebook “Una vita da social“.

Numerosi gli utenti che hanno lanciato l’allarme: non appena si clicca, l’utente riceve un sms che avverte dell’attivazione di un servizio telefonico dal costo di sette euro a settimana.

“Abbiamo più volte detto che questi test nascondono delle vere e proprio truffe – ricordano le forze dell’ordine – e rinnoviamo l’invito a non partecipare”.

Cosa fare però se si cade nel tranello? Ecco due consigli forniti dalla polizia postale:
– In caso di partecipazione contattare il proprio gestore e chiedere la disattivazione dei servizi non richiesti.
– Attraverso la voce applicazioni del vostro profilo è anche possibile rimuovere l’autorizzazione dell’accesso ai propri dati,e il blocco delle applicazioni non richieste.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Certificati, Facebook: recupero possibile dopo lo scivolone

Criptovalute: Diem, la nuova moneta di Facebook, pronta al lancio negli Usa

Gli Etf arricchiscono le big tech. Da sole capitalizzano quasi il 40% del Nasdaq

NEWSLETTER
Iscriviti
X