Canone Rai, la richiesta di rimborso sbarca online

A
A
A
di Redazione 25 Agosto 2016 | 10:00

Nuova possibilità di rimborso per chi si è visto addebitare il Canone Rai in bolletta indebitamente. Oltre all’apposito modello disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate, dal 15 settembre sarà possibile chiedere il rimborso del canone Rai pagato indebitamente anche online.

Nel modulo da inviare online vanno inserite, oltre ai dati anagrafici, anche le informazioni che vanno ad identificare le fatture in cui è stato addebitato il canone non dovuto.  Nel modulo va indicato anche il codice che identifica la motivazione della richiesta di rimborso. Nell’ipotesi che nessuno dei casi descriva la situazione che vi riguarda potrete, ad ogni modo, indicare il codice 6 descrivendo la propria situazione nell’apposito spazio preciso nel modello. Il modello in oggetto, però, può essere utilizzato solo per chiedere il rimborso relativo al canone Rai dell’anno 2015. Per gli anni precedenti non può essere utilizzato.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Canone rai, a chi spetta il pagamento se si è in affitto

Canone Rai, la mail del rimborso è una truffa

Canone tv e cf, Aduc: “La richiesta della Rai non ha valore legale”

NEWSLETTER
Iscriviti
X