L’assicurazione auto è digitale, ma le multe non spariscono

A
A
A
di Daniel Settembre 29 Agosto 2016 | 09:46

Ormai con l’assicurazione auto in formato digitale è caduto l’obbligo di esporla sul parabrezza della propria vettura. Eppure ciò potrebbe trasformarsi in una trappola per gli automobilisti sprovveduti. Negli ultimi mesi è stato registrato un boom di multe per mancanza del certificato, ovvero il foglio bianco e verde della compagnia assicurativa con i dati da comunicare in caso di incidente.

Non tutti infatti sanno che l’assicurazione auto digitale comporta un obbligo diverso, ovvero tenere a bordo il certificato di cui sopra. Una dimenticanza che può essere sanzionata, come dimostra il boom di multe da inizio 2015 a questa parte. Quanto si paga? Chi viene fermato e non ha a bordo il certificato digitale può incorrere in una multa di 41 euro. Anche in questo caso però c’è la possibilità di pagare la sanzione ridotta (28,70 euro) versando quanto dovuto entro cinque giorni.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X