Carta di credito online: occhio alla nuova truffa

A
A
A
di Redazione 31 Agosto 2016 | 08:56

La nuova truffa per chi usa la carta di credito online riguarda il codice CVV, ovvero le tre cifre scritte dietro, che serve per fare acquisti online.

Attenzione però perché la nuova truffa del web sfrutta proprio questa informazione. Sono arrivate diverse segnalazioni alla Polizia di Stato mediante social network tanto da spingere gli agenti a lanciare l’allerta sulla pagina Facebook.

Ecco cosa si legge a proposito del meccanismo della truffa per la clonazione del codice CVV online: “Avete presente quella sfilza di numeri sovrimpressi sulla vostra carta? Quelli identificano la carta e il titolare perché ci sono anche nome e cognome, ma se volete acquistare via internet avete bisogno anche del codice di sicurezza CVV. Sono tre numeri impressi sul retro della carta. E qui i truffatori entrano in azione, perché se riescono in qualche modo a carpirvi il numero della carta e il CVV poi riescono a fare acquisti online a nome vostro e anche a pagarsi soggiorni in hotel”.

Per tutelarsi, oltre ad attivare le notifiche via sms sulla carta anche per piccoli importi, sarebbe bene coprire il CVV con una etichetta adesiva e memorizzate altrove i numeri in modo che nessuno possa leggere il codice mentre estraete la carta per fare pagamenti non online.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Graham Stephan, youtuber di successo, ha un rimpianto

Pagamenti digitali, il 36% dei consumatori usa ancora la carta di credito

Le aziende finanziarie con la miglior reputazione? Mastercard e…

NEWSLETTER
Iscriviti
X