Student act, tasse universitarie scontate e borse di studio per…

Per garantire il diritto allo studio il governo sta valutando sconti sulle tasse universitarie e borse di studio per gli studenti con Isee basso e più meritevoli. Le misure contenute nello student act includono inoltre fondi per i dipartimenti e i ricercatori.

Lo student act introduce una no tax area per studenti con Isee inferiore a 13 mila euro. Tasse proporzionali (probabilmente del 18%), ma sempre subordinate al raggiungimento di una soglia di crediti, per chi ha un Isee compreso tra 13 mila e 25 mila euro. In ballo ci sono anche 400 borse di studio da 15 mila euro per i migliori studenti. L’assegnazione avverrà per bando.

Ma non solo esonero delle tasse universitarie: sono previsti nello student act stanziamenti pari a 270 milioni circa, a partire dal 2018, per i migliori 180-200 dipartimenti. Le risorse a disposizione potranno essere spese per ricerca e assunzione di ricercatori di tipo b e per le chiamate di docenti. Per quanto riguarda questi ultimi inoltre, per coloro che si distingueranno per le performance nella ricerca, sono previsti bonus di 3 mila euro da spendere in aggiornamento.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!