Detrazione spese mediche: ecco per quali certificati è possibile

A
A
A
di Redazione 14 Novembre 2016 | 12:37

Secondo quanto precisa la circolare numero 108 del 1996 del ministero delle Finanze, le spese sostenute per i certificati medici sono tutte detraibili nella voce “spese sanitarie” della denuncia dei redditi. Le spese mediche, viene inoltre detto, “danno diritto alla detrazione d’imposta a prescindere dal luogo o dal fine per il quale vengono effettuate”.

Sono quindi detraibili dalla dichiarazione dei redditi le spese sostenute per il certificato di idoneità sportiva di tipo non agonistico ma anche quelle sostenute per il certificato necessario al rinnovo della patente, ma anche le spese sostenute per le visite necessarie all’ottenimento del certificato stesso. Rientrano tra le spese detraibili anche quelle sostenute per le perizie medico legali con l’applicazione dell’Iva.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X