Cartelle Equitalia, ecco chi può contare sulla tregua natalizia

A
A
A
di Redazione 23 Dicembre 2016 | 08:19

Dopo quelle estiva Equitalia conferma la sospensione delle cartelle anche per le feste di Natale. Nessun debito, o quasi, sarà riscosso dal 24 dicembre al 6 gennaio 2017. Sospesa quindi la notifica di circa 380 mila atti su 450 mila: resteranno in essere solo gli atti definiti inderogabili che saranno notificati soprattutto mediante posta certificata. L’operazione si inserisce in una serie di interventi più ampio che punta ad un miglior rapporto tra Stato e contribuenti. Negli ultimi mesi ci sono già state alcune novità in questo senso, come il progetto “cartella amica”, che prevede un piano di rateizzazione dei debiti già riassunto nel modulo nella lettera oppure il servizio “se mi scordo” che avvisa i clienti tramite sms o da ultimo “pronto Equitalia” , un canale telefonico preferenziale per i pensionati.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Legge di Bilancio 2019, ecco le principali misure del testo definitivo

Pace fiscale, come funziona la nuova rottamazione ter delle cartelle

Agosto, congelato invio cartelle e comunicazioni del fisco

NEWSLETTER
Iscriviti
X