Capodanno all’estero? Niente passaporto se non pagate le multe

A
A
A
di Alessandro Rossi 28 Dicembre 2016 | 08:48

Il rilascio del rinnovo del passaporto può essere negato nel caso che il richiedente abbia multe o ammende non pagate. In questo caso è possibile saldare il debito e portare la prova dell’avvenuto pagamento in tribunale. Solo a questo punto, infatti, l’ufficio recupero crediti autorizzerà il rilascio del passaporto.

Oppure, in alternativa, chiedere al giudice il nulla osta per il rinnovo, ma raramente sarà concesso.

Se il debito, invece non può essere pagato perchè riferito a reati depenalizzati, reati per i quali è stato applicato l’indulto, o sentenze molto vecchie  si dovrà presentare istanza al giudice competente che dichiarerà l’estinzione del reato per depenalizzazione o indulto o la prescrizione della sentenza.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X