Volete trasformare casa vostra in un ristorante? Ecco la legge

A
A
A
di Raffaello Mascetti 20 Gennaio 2017 | 11:35

Sì della Camera al provvedimento che disciplina gli “home restaurant”, un mondo ancora di nicchia, fatto di abitazioni trasformate per qualche sera al mese in ristoranti casalinghi. Nella legge, voluta fortemente da Fiepet-Confesercenti, scrive www.winenews.it, è previsto un limite di 500 coperti ed un fatturato non superiore ai 5.000 euro l’anno, mentre sul fronte delle prenotazioni e dei pagamenti l’unica strada ammessa è quella della rete: si potrà riservare solo online ed il conto si pagherà esclusivamente con il pos.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X